Milito: "Lautaro Martinez lo conosco sin da bambino: emozionante vederlo ora"

Milito: Lautaro Martinez lo conosco sin da bambino: emozionante vederlo ora
TUTTO mercato WEB SPORT

Milito: "Lautaro Martinez lo conosco sin da bambino: emozionante vederlo ora". vedi letture. Diego Milito, ospite di PrimeVideo, ha parlato del suo rapporto con Lautaro Martinez, che ha abbracciato con trasporto nel pre-partita di Inter-Real Madrid: "Lautaro lo conosco sin da bambino, so che evoluzione ha avuto e il suo percorso.

Questo abbraccio è stato sincero, spero possa continuare in questo percorso"

(TUTTO mercato WEB)

Se ne è parlato anche su altre testate

L'ex attaccante argentino è uno dei simboli del Triplete nerazzurro del 2010 e i suoi tifosi nerazzurri non dimenticheranno mai la notte di Madrid e la sua doppietta in finale al Bayern Monaco. Milito dà lezioni di vita a Lukaku: “Mai promettere qualcosa che non puoi mantenere” Diego Milito per l’Inter e i suoi tifosi nerazzurri vuol dire Champions League. (Sport Fanpage)

L'ex numero 1 nerazzurro ha inoltre svelato un aneddoto sul suo ex allenatore: insieme agli altri giocatore del Triplete hanno un gruppo Whatsapp dove è ancora presente lo Special One Ti spreme come un’arancia". (ForzaRoma.info)

UEFA YOUTH LEAGUE – 1ª GIORNATA. GRUPPO A. Club Brugge-PSG 2-2. Manchester City-RB Lipsia 5-1. CLASSIFICA: Manchester City 3, PSG 1, Club Brugge 1, RB Lipsia 0. GRUPPO B. Atlético Madrid-Porto 1-2. Liverpool-Milan 1-0. (Inter-News)

Julio Cesar: “Mourinho ti spreme mentalmente come un’arancia”

Ancelotti 5,5. Arbitro: Siebert 6. TABELLINO. INTER-REAL MADRID 0-0. Inter (3-5-2): Handanovic; Skriniar, de Vrij, Bastoni, Darmian; Barella, Brozovic, Calhanoglu, Perisic; Dzeko, Lautaro Martinez. Lautaro Martinez è subito pimpante e serve una gran palla a Dzeko: il bosniaco manca di freddezza e si fa ipnotizzare da Courtois. (CalcioMercato.it)

I nerazzurri scenderanno in campo alle 16.00 allo stadio Ernesto Breda di Sesto San Giovanni per la prima partita del gruppo D. Allenatore: Cristian Chivu. Real Madrid: Torres; David Jimenez, Pujol, Marvel, Obrador; Villar, Gonzalez; Peter, Iglesias, Oscar Aranda; Salazar (Inter-News)

Quando perdi una partita così pesa. SENZA PAURA - "Abbiamo giocato senza paura, sempre in avanti (Calciomercato.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr