Iachini: “Atteggiamento e mentalità sono giusti. Poteva essere una botta essere stati ripresi tre volte e invece potevamo segnare anche il quarto gol”

Iachini: “Atteggiamento e mentalità sono giusti. Poteva essere una botta essere stati ripresi tre volte e invece potevamo segnare anche il quarto gol”
fiorentinanews.com SPORT

Però l’atteggiamento e la mentalità sono giusti, dobbiamo migliorare su alcuni particolari perché ci sono costati cari”

Poteva essere una botta essere stati ripresi per tre volte, e lì dovevamo prestare un pizzico di attenzione in più.

Ma ancora alla fine siamo andati avanti con la volontà di fare il quarto gol e abbiamo avuto due o tre situazioni che potevano portarci a segnare, se le avessimo sfruttate meglio. (fiorentinanews.com)

La notizia riportata su altri media

Attraverso le proprie pagine social, la Fiorentina celebra i numeri aggiornati di Dusan Vlahovic, autentico trascinatore del gruppo. – Il più giovane giocatore ad aver realizzato almeno 19 gol in una singola stagione di Serie A a partire da José Altafini nel 1958/59 . (Fiorentina.it)

Tre assist di Vignato e in tutte le occasioni l’attaccante argentino ha preso il tempo alla difesa viola e ha trafitto Dragowski. Palacio ha realizzato una tripletta, a 39 anni suonati nessuno c’era mai riuscito nella storia dei principali cinque campionati principali. (Fiorentina.it)

Dobbiamo essere concentrati e ottenere più punti possibili nelle prossime partite" Vlahovic dopo Bologna: "Volevamo vincerla". L'attaccante della Fiorentina Dusan Vlahovic ha parlato ai canali ufficiali gigliati il giorno successivo al pareggio di Bologna: "Vorrei arrivare più lontano possibile, ma l'unica cosa che ripeto sempre è che conta la squadra e cosa possiamo fare, il resto se viene bene altrimenti è uguale. (Viola News)

Il Milan sogna Vlahovic: sarebbe un lussuoso e costoso vice Ibrahimovic

Se c’è qualcosa che a Iachini non va giù, si legge sul Corriere dello Sport-Stadio, è proprio questo dato. L’ultima gara chiusa senza reti al passivo risale al 19 febbraio scorso, contro lo Spezia. (fiorentinanews.com)

Magari andando a “rincorrere” anche i bomber d’oro della storia viola più recente, da Enrico Chiesa (22 reti, stagione 2000/01) a Gabriel Omar Batistuta (23, nel 1999/00). Dusan Vlahovic può sognare di volare ancora più su. (Corriere dello Sport.it)

Si cerca un profilo giovane, che possa maturare al fianco del totem, ma che sia pronto a rimpiazzarlo senza complessi di inferiorità. Il 21enne serbo, lanciato in viola da Pioli e cresciuto nel mito di Zlatan, viaggia già ai livelli dello svedese (19 gol, 4 in più del collega). (Fiorentina.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr