Carlo III, le dieci cose da sapere sul nuovo re

Corriere della Sera INTERNO

Di Paola De Carolis Bullizzato a scuola, è stato il primo reale a laurearsi. Diana e l’ammissione del tradimento in tv, l’incidente con l’aereo militare e quel legame con l’Italia LONDRA – God save the king. Il senso di continuità che è parte del successo e della forza della monarchia non ammette ritardi: se era giunto a Balmoral come principe del Galles il primogenito di Elisabetta è diventato Sua Maestà Carlo III nel momento della morte della madre. (Corriere della Sera)

La notizia riportata su altri giornali

Mi dispiace per la sua morte, come mi dispiace per la morte di chiunque. L'attore ha postato una serie di parole e pensieri che hanno fatto alzare un polverone su Twitter. (ilmessaggero.it)

Un gesto che di solito l’esecutivo decide di fare per omaggiare la morte di personaggi di spicco, come e’ successo nel caso di David Sassoli, ex presidente del Parlamento europeo deceduto prematuramente lo scorso gennaio, oppure in caso di attentati terroristici che interessano il continente europeo. (Il Fatto Quotidiano)

La scomparsa della regina Elisabetta II all’età di 96 anni segna la fine di un’era. (The Vision)

pic.twitter.com/mDTn2Nj1UB — Manchester City (@ManCity) September 8, 2022. Premier League, City, Liverpool e Crystal Palace donano il cibo ordinato a dei senzatetto. Niente calcio giocato in Inghilterra quindi, ma questo stop forzato ha spinto alcuni club della Premier ad attuare importanti iniziative benefiche nei confronti dei più bisognosi e delle persone più fragili (Calcio In Pillole)

La morte della Regina Elisabetta Ogni angolo del mondo piange la morte della Regina Elisabetta. (Radio Deejay)

Un nuovo annuncio, che spiegherà cosa accadrà in futuro, verrà emesso una volta osservato il periodo di lutto successivo alla morte della regina. La Regina Elisabetta II è morta. Cosa accade adesso alle banconote inglesi che riportano la sua immagine, ora che Carlo è re? A spiegarlo è la Banca d'Inghilterra. (ilmattino.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr