Meloni: «L'alleanza tra Letta e Calenda ci farà vincere, ha scatenato il caos a sinistra" (video)

Meloni: «L'alleanza tra Letta e Calenda ci farà vincere, ha scatenato il caos a sinistra (video)
Secolo d'Italia INTERNO

L’alleanza Pd-Azione non spaventa Giorgia Meloni che a Controcorrente su Retequattro fa un’analisi di quanto sta accadendo.

Se guardi il programma di Calenda e Fratoianni c’è da mettersi le mani nei capelli».

Meloni: «A che titolo Calenda assegna patenti?». Poi l’attacco a Calenda

A sinistra Calenda vuole il nucleare e Fratoianni nemmeno il gas».

«L’alleanza tra Letta e Calenda la considero una buona notizia, per merito e per metodo. (Secolo d'Italia)

La notizia riportata su altri giornali

Roma, 3 ago. (askanews) – “Salvini è già stato ministro dell’Interno ed è sicuramente una persona capace in quel ruolo, dopo di che ripeto che non sono cose che si definiscono prima o che debba definirle io da sola in televisione. (Agenzia askanews)

Lo ha detto Giorgia Meloni, leader di Fratelli d'Italia, a Controcorrente, in vista delle elezioni politiche 2022 in programma il 25 settembre. Nel merito, mi pare che Letta abbia qualche difficoltà a mettere insieme i suo curiosi alleati. (Adnkronos)

C’è chi dice questione di stile, c’è chi dice questione di valigette… ma anche per questo Calenda può chiarirsi con i suoi partner» Gasparri contro il leader di Azione. Parole vergognose che hanno provocato subito la reazione di Gasparri. (Secolo d'Italia)

Giorgia Meloni boccia la proposta di Matteo Salvini di indicare i ministri prima del voto

Sul voto dell'ingresso nella Nato di Finlandia e Svezia il centrodestra ha votato compatto, i problemi ce li aveva il centrosinistra. FdI ha preso posizione sin dall'inizio, abbiamo fatto la politica estera del governo Draghi. (La Sicilia)

Le squadre di governo “da che mondo è mondo si fanno sulla base del risultato elettorale, significa rispettare i cittadini. Nel merito, mi pare che Letta abbia qualche difficoltà a mettere insieme i suo curiosi alleati. (Telemia)

Giorgia Meloni boccia la proposta di Matteo Salvini di indicare i ministri prima del voto. La leader di Fratelli d'Italia interviene in serata a Controcorrente, su Rete4, e gela l'alleato. (la Repubblica)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr