Milito: «Emozione speciale vincere Champions League. Ricordo gol Kiev»

Inter-News SPORT

Primo gol a Kiev importante per pareggiare e poi passare il girone con Weslej Snejider».

LONDRA − Milito ha ricordato una partita del 2010: «La gara contro Chelsea difficilissima, l’Inter da tanto non riusciva a superare ottavi di finale.

Ricordo le due grandi partite fatte, soprattutto a Londra»

Match d’esordio in Champions League per i nerazzurri di Simone Inzaghi. EMOZIONE − Il Principe Milito ha parlato così del Triplete del 2010: «La Champions League competizione speciale, fortunato vincerla con una grandissima squadra. (Inter-News)

Ne parlano anche altre fonti

Nel gruppo H, lo stesso della Juventus (vittoria per 3-0 in casa del Malmoe per i bianconeri), i campioni in carica del Chelsea battono 1-0 lo Zenit San Pietroburgo a Stamford Bridge Nessun gol, invece, nell'altra gara del gruppo con lo 0-0 tra Dinamo Kiev e Benfica. (Rai Sport)

Però, se analizziamo la partita, nel primo tempo abbiamo tenuto testa al Bayern, che è passato in vantaggio grazie a una deviazione". "Il risultato è pesante, soprattutto perché abbiamo giocato in casa. (Rai Sport)

E vi chiedo fiducia, nelle persone che stanno guidando il club. Queste le parole del presidente del Barcellona, Joan Laporta, commentando la grave sconfitta subita in Champions League al Camp Nou per mano del Bayern Monaco (Sportface.it)

Calcio, Champions League - Le pagelle di Barcellona-Bayern Monaco 0-3: Lewandowski onnipresente, Muller nella storia

PEDRI – «Il giocatore della prima squadra Pedri ha un infortunio al quadricipite della coscia sinistra. Il giocatore non è disponibile e il suo recupero detterà il suo ritorno». (Calcio News 24)

Barcellona, arrivano altri guai dopo il Bayern: si fermano Pedri e Jordi Alba. by Enrico Ricciulli. Jordi Alba, Barcellona - Foto Antonio Fraioli. Piove sul bagnato in casa Barcellona. Per entrambi non sono ancora chiari i tempi di recupero (Sportface.it)

Robert LEWANDOWSKI 7: Certo, i due gol di questa sera non sono stati tra i più difficili della sua carriera. (dal 67' Oscar MINGUEZA 6: Prova a limitare i danni per quanto possibile nel corso degli ultimi 25 minuti. (Eurosport IT)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr