Cingolani: "Sul risparmio di energia il problema è culturale"

Agenzia askanews INTERNO

Ma sapete meglio di me che quello dei risparmi è un problema culturale”, ha concluso

(askanews) – “Sul risparmio energetico stiamo facendo di tutto, a cominciare dalle esigenze pubbliche” ma per quanto riguarda i consumi nel privato “sapete meglio di me quanto conti la cultura.

Martedì 21 giugno 2022 - 12:35. Cingolani: “Sul risparmio di energia il problema è culturale”. E sulla produzione di gas in Italia "ci siamo dati la zappa sui piedi". (Agenzia askanews)

Ne parlano anche altre fonti

Gas: Cingolani, in Europa si comincia a capire che il price cap e' l'unica strada. (Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Roma, 23 giu - 'Sul price cap per il gas, cioe' il prezzo massimo del gas mi sono esposto molto: la fissazione di un tetto e' un'idea proposta dall'Italia in tempi non sospetti; ha avuto fortissime resistenze in Europa, pero' adesso stanno capendo che forse e' l'unica strada percorribile". (Il Sole 24 ORE)

Speriamo arrivino piogge". 21 giugno 2022. (Agenzia Vista) Roma, 21 giugno 2022 "Abbiamo un problema e speriamo sia una cosa contingente. Siccità, Cingolani: "Problema per energia e agricoltura. (Corriere dell'Umbria)

ulla situazione idrica "sono abbastanza preoccupato. Lo ha detto oggi il ministro della Transizione ecologica, Roberto Cingolani, a margine di un convegno a Roma di Elettricità futura. (La Sicilia)

Stiamo valutando le misure da fare. Speriamo la situazione migliori presto con le piogge" così il ministro della Transizione Ecologica Roberto Cingolani a margine del convegno "L'indipendenza energetica per le competitività in Italia" a Roma. (Tiscali Notizie)

Abbiamo deciso di ridurre la produzione di gas italiano e dopo vent'anni produciamo il 3% del nostro gas", afferma il Ministro, aggiungendoParlando dei 30 miliardi di metri cubi di, il Ministro ha confermato che "sono stati rimpiazzati da 25 miliardi di metri cubi di gas" diversificato, fornito da vari produttori, specie dall'Africa. (Borsa Italiana)

Parlando dei 30 miliardi di metri cubi di gas russo da rimpiazzare, il Ministro ha confermato che "sono stati rimpiazzati da 25 miliardi di metri cubi di gas" diversificato, fornito da vari produttori, specie dall'Africa. (ilmessaggero.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr