Alfa Romeo C41: evoluzione nel segno della continuità

Alfa Romeo C41: evoluzione nel segno della continuità
Più informazioni:
Motorsport.com, Edizione: Italia SPORT

Siamo alla terza presentazione delle monoposto 2021 di Formula 1.

A far cadere i veli dalla propria monoposto è l'Alfa Romeo, che scopre una C41 davvero molto simile alla progenitrice C39.

A voler ben guardare, l'unica macromodifica - al netto della colorazione invertita rispetto alla C39 - è il muso più "a papera" della C41, ma che non stupisce per ricercatezza o per estremizzazione dei concetti

Verissimo, con le limitazioni regolamentari sarebbe stato impossibile andare a modificare radicalmente il progetto della vettura 2020, ma come abbiamo potuto vedere con McLaren e AlphaTauri il margine di manovra non è esiguo. (Motorsport.com, Edizione: Italia)

Se ne è parlato anche su altre testate

Oggi è andata in scena a Varsavia la presentazione dell’Alfa Romeo C41 con cui il team del Biscione è chiamato a fare meglio della scorsa stagione 2020. Nel complesso la monoposto appare più snella ma bisogna vedere quanto sarà competitiva nei confronti delle vetture che dovrà sfidare in pista. (Autoblog)

Quanto è importante oggi per una squadra avere dei piloti maturi sul fronte tecnico? “Sappiamo che la Formula 1 rispetto a qualche anno fa ha ridotto drasticamente i test. (Motorsport.com, Edizione: Italia)

Il team Alfa Romeo Racing Orlen ha svelato da poche ore la sua nuova arma per il 2021, la monoposto C41. La monoposto del team Alfa Romeo Racing Orlen per il 2021 è un’auto con una nuova combinazione di colori, ma che mantiene il bianco e il rosso identificativo della squadra e molti dei componenti del suo predecessore. (AlfaVirtualClub)

Alfa Romeo Racing ORLEN presenta la nuova monoposto di Formula 1: è la C41 - Mito Alfa Romeo.com

Del debutto dell’Alfa Romeo C41 ha colpito soprattutto il lavoro condotto nel rinnovamento dell’aerodinamica all’anteriore. Quanto agli altri team, guardiamo certo quel che fanno, come tutti, ma seguiamo i nostri criteri” (Autosprint.it)

Nuova ala anteriore. A completare la nuova impostazione aerodinamica del muso ci pensa un’ala rivista sull’Alfa Romeo C41. Ad Hinwil il 2021 sarà un anno di transizione importante, utile a certificare prestazioni migliori rispetto a quelle dello scorso anno (ClubAlfa.it)

Anche per il Campionato mondiale di Formula Uno 2021, Alfa Romeo torna ad affiancare Sauber Motorsport. La partnership tra Alfa Romeo e il Gruppo Sauber non si limita tuttavia all’ambito sportivo: la collaborazione, sia tecnica che commerciale, consente di trasferire le competenze di Sauber Engineering alla produzione di vetture stradali Alfa Romeo. (MitoAlfaRomeo.Com Notizie)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr