Serie A, il campionato può cambiare. Squadre, partite e playoff: ecco le ipotesi

Serie A, il campionato può cambiare. Squadre, partite e playoff: ecco le ipotesi
IL GIORNO SPORT

Cardine di questa riforma dovrebbe essere la diminuzione del numero delle squadre partecipanti, che oggi sono venti.

Tra le opzioni sul tavolo, inoltre, c'è anche la creazione da parte della Figc di un tavolo permanente di confronto tra tutte le parti in causa: non solo Lega Serie A, quindi, ma anche Lega B, Lega Pro e Dilettanti

Diverse le opzioni presentate: tra le altre, si va da un campionato a 18 squadre con solo playout ad addirittura 16 club con playoff e playout. (IL GIORNO)

Su altre fonti

Gli aspetti economici, infatti, sono centrali: dalla distribuzione dei diritti tv con due squadre in meno al «paracadute» economico per le due retrocesse in più. Passando a 18 squadre la Serie A avrebbe quattro giornate in meno, liberando energie fisiche e mentali che potrebbero aiutare i club a tornare protagonisti in Europa (Il Messaggero Veneto)

Poi ci sarà il discorso relativo ai playoff scudetto: al momento si ragiona su una fase finale con semifinali e finale tra le prime quattro della stagione regolare. E inizia a mettere a fuoco la rivoluzione dei playoff scudetto, mai sperimentati prima nei principali campionati europei. (Milan News)

Con 18 squadre in Serie A ci sarebbero quattro giornate in meno da giocare e questo potrebbe favorire anche i percorsi nelle coppe con calendari meno folti Oggi pomeriggio, nell'Assemblea di Lega Serie A si discuterà della possibilità di passare da venti squadre a diciotto. (fcinter1908)

Serie A, oggi l'assemblea per decidere la riduzione delle squadre partecipanti

E inizia a mettere a fuoco la rivoluzione dei playoff scudetto, mai sperimentati prima nei principali campionati europei. Poi ci sarà il discorso relativo ai playoff scudetto: al momento si ragiona su una fase finale con semifinali e finale tra le prime quattro della stagione regolare. (TUTTO mercato WEB)

Come riportato dall'edizione odierna de La Stampa, l’assemblea di Lega che si riunirà oggi potrebbe approvare un cambio di format radicale per la Serie A.L'idea è di ridurre il numero delle squadre ammesse alla massima serie, passando dalle attuali, seguendo quindi il modello della Bundesliga. (ilBianconero)

L’assemblea di Serie A prevista per oggi in Lega, è un crocevia importante per il futuro del calcio italiano. La Lega di Serie A, avrà autonomia nella scelta. (Milan News)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr