“L’universo sarà ancora più colorato”: muore a 85 anni l’uomo più tatuato d’Italia

“L’universo sarà ancora più colorato”: muore a 85 anni l’uomo più tatuato d’Italia
Periodico Italiano INTERNO

Se Angelo Piovano è stato l’uomo più tatuato d’Italia e l’over 65 con più tatuaggi al mondo, ci si può chiedere chi sia l’uomo più tatuato al mondo secondo il Guinness World Record.

All’età di 85 anni, Angelo è morto, per il cordoglio di tanti concittadini, compreso quello quello della sindaca Chiara Appendino che lo ha salutato con un “Ciao Angelo, ci mancherai”.

Due record in un solo tatuatissimo corpo per Angelo Piovano, da Torino. (Periodico Italiano)

La notizia riportata su altre testate

Angelo Piovano, il torinese che tutti conoscevano in città, è scomparso all’età di 85 anni. A darne la notizia sulla sua pagina Facebook il nipote Marco Bruno: “Angelo è mancato questa notte – scrive – adesso l’universo sarà ancora più colorato”. (il Fatto Nisseno)

Tante le interviste e le presenze sui media nazionali, soprattutto in tv, dove è stato spesso chiamato a raccontare la sua storia Ex operaio nato, cresciuto e vissuto a Torino, Piovano ha iniziato a tatuarsi il corpo quando aveva 56 anni. (vistanet)

A darne la notizia sulla sua pagina Facebook il nipote Marco Bruno: «Angelo è mancato questa notte - scrive - adesso l'universo sarà ancora più colorato». Angelo Piovano, il torinese che tutti conoscevano in città, è scomparso oggi all’età di 85 anni. (Gazzetta del Sud)

Morto Angelo Piovano, l'uomo più tatuato d'Italia - Foto

Una perdita molto sentita tra coloro che hanno avuto il piacere di conoscere un pioniere italiano della cultura underground, che grazie al suo coraggio ha abbattuto diversi pregiudizi nel nostro paese L’annuncio è arrivato nella notte sul suo profilo ufficiale Facebook, in un post scritto dal nipote Marco Bruno Piovano:. (Mole24)

Torino piange Angelo Piovano, l'uomo più tatuato d'Italia e l'over-65 più tatuato del mondo (per questo era stato premiato dal Guinness World Record), con il 98% della sua superficie corporea coperto da disegni di vario tipo. (TorinoToday)

Nel Guinness dei Primati, aveva 85 anni. A darne la notizia sulla sua pagina Facebook il nipote Marco Bruno: «Angelo è mancato questa notte - scrive - adesso l'universo sarà ancora più colorato». (Gazzetta di Parma)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr