Screening volontario per i dipendenti delle Poste

Screening volontario per i dipendenti delle Poste
BuongiornoAlghero.it ECONOMIA

Per sveltire le operazioni e ridurre i tempi di attesa, Poste Italiane suggerisce di effettuare la pre-registrazione on-line al sito www.posteid.poste.it. L’Azienda coglie infine l’occasione per rinnovare l’invito a rivolgersi agli uffici postali esclusivamente per operazioni essenziali e indifferibili e ad utilizzare, quando possibile, gli altri canali di accesso ai servizi messi a disposizione da Poste Italiane

Sin dal primo momento dell’emergenza sanitaria Poste Italiane si è impegnata per garantire un accesso in sicurezza per i dipendenti e i clienti dei 121 uffici postali della provincia di Sassari (BuongiornoAlghero.it)

Ne parlano anche altri giornali

Sono i risultati preliminari del quarto trimestre e dell’esercizio 2020 di Poste Italiane. Nonostante il primo e più duro lockdown abbia avuto un impatto grave sull’operatività per un quarto dell’anno, la resilienza dei nostri business ha portato nel 2020 ad un utile netto di 1,2 miliardi di euro. (LaPresse)

La distribuzione di Buoni e libretti postali, per conto di Cdp, ha fruttato a Poste 1,8 miliardi di commissioni. n quarto trimestre molto positivo e, complessivamente, conti annuali migliori delle aspettative degli analisti per Poste italiane (La Repubblica)

Poste Italiane ha previsto un graduale e costante ripristino dell’offerta dei servizi su tutto il territorio nazionale, con un progressivo ampliamento dell’operatività degli Uffici Postali, pur nella attuale emergenza pandemica. (La Siritide)

Pieraccioni accontentato: resina antiscivolo sulla discesina delle Poste

E ora navigano a vista, con Giorgia Meloni che propone un intergruppo del centrodestra incontrando la freddezza degli alleati. Al momento, alle presidenze di Camera e Senato, non è stata avanzata alcuna richiesta. (Yahoo Notizie)

In tutti i 108 uffici postali della provincia di Bari saranno installati termoscanner per la rilevazione della temperatura corporea, davanti ai quali i clienti dovranno sostare pochi secondi prima di poter accedere nella sala al pubblico. (Borderline24 - Il giornale di Bari)

Lo ha promesso la responsabile dell’area immobiliare di Poste Italiane del Centro Nord, l’architetto Giuseppina Mensitiere, che ha fatto un sopralluogo sulla ‘discesina’ col sindaco Casini e l’assessore ai lavori pubblici Francesco Pignotti Ora gli toccherà mantenere la promessa: è già stato fatto un primo intervento di ripristino della resina antiscivolo della pavimentazione. (LA NAZIONE)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr