Open Fiber: Cdp sale al 60%, Marinali nominato presidente e Rossetti ad

Milano Finanza ECONOMIA

Sono stati quindi nominati i nuovi membri del consiglio di amministrazione di Open Fiber: Barbara Marinali (presidente), l'attuale direttore generale Mario Rossetti (amministratore delegato), Alessandro Tonetti e Roberta Battaglia designati da Cdp Equity e Nathan Luckey e Geoffrey David Shakespeare espressione di Macquarie Asset Management

Cassa Depositi e Prestiti (Cdp), tramite la controllata Ccp Equity, ha perfezionato l'operazione di acquisizione da Enel di un'ulteriore partecipazione del 10% del capitale di Open Fiber. (Milano Finanza)

La notizia riportata su altre testate

In particolare, ha perfezionato la cessione dell'intera partecipazione detenuta in Open Fiber, pari al 50% del capitale sociale, in favore di Macquarie Asset Management e di Cdp Equity, a seguito del verificarsi di tutte le condizioni previste dai contratti con essi stipulati. (Borsa Italiana)

(askanews) – Open Fiber ha annunciato il perfezionamento dell’operazione di compravendita della partecipazione detenuta da Enel, in virtù della quale la società risulta direttamente controllata da Open Fiber Holdings, partecipata al 60% da Cdp Equity (Cdpe) e al 40% da Macquarie Asset Management. (Agenzia askanews)

Si chiude oggi il riassetto di Open Fiber. Tale corrispettivo include il trasferimento dell’80% della porzione Enel dello “shareholders’ loan” concesso ad Open Fiber, comprensivo degli interessi maturati, pari a circa 248 milioni di euro (Key4biz.it)

L'Assemblea ha altresì nominato il nuovo Collegio Sindacale, che risulta composto da Angelo Colombo, Presidente, Eugenio Pinto e Simona Arduini, sindaci effettivi. A seguito di questa operazione, si è riunita l'Assemblea di Open Fiber che ha nominato il nuovo Consiglio di Amministrazione, composto da Barbara Marinali, Presidente, Mario Rossetti, Amministratore Delegato, Roberta Battaglia, Nathan Luckey, Geoff Shakespeare e Alessandro Tonetti (Finanza Repubblica)

Si è perfezionata in data odierna l’operazione di compravendita della partecipazione detenuta da Enel in Open Fiber (OF), in virtù della quale OF risulta direttamente controllata da Open Fiber Holdings, partecipata al 60% da CDP Equity (CDPE) e al 40% da Macquarie Asset Management (MAM). (MondoMobileWeb.it)

Cdp Equity, si legge in una nota, diventa cosi’ il maggiore azionista di Open Fiber con una quota complessiva del 60% del capitale. Franco Bassanini, presidente uscente della società che ha accompagnato nella fase di avvio, è stato ringraziato per il lavoro svolto (FIRSTonline)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr