La Cina frena, aumentano i contagi in Russia e in Uk. Borse europee in rosso

Milano Finanza ECONOMIA

Il risultato va confrontato con rispettivi 1,2% e 7,9% del secondo trimestre ma soprattutto con le attese degli economisti pari allo 0,5% e al 5,2%.

Secondo il bilancio del governo, sono stati diagnosticati 34.303 casi, record dall'inizio della pandemia, e 997 decessi

La Cina frena e le borse europee iniziano in calo la settimana.

A proposito di aumento dei contagi la Russia ha registrato un record di casi di Covid-19 nelle ultime 24 ore per il quarto giorno consecutivo. (Milano Finanza)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Ieri Apple (NASDAQ: ) ha svelato i nuovi prodotti per la prossima stagione, con il nuovo MacBook Pro, che incorpora processori Apple, in primo piano. Oggi negli Usa sono attesi i conti di Netflix (NASDAQ: ), Johnson & Johnson e Philip Morris. (Investing.com)

– MILANO, 19 OTT – Le europee proseguono la seduta. poco mosse mentre si guarda alla stagione delle trimestrali. Gli. investitori stanno valutando quale sarà l’impatto dei rincari. delle materie prime sui profitti delle società. (Corriere Quotidiano)

Le principali Borse europee, compresa Piazza Affari, dovrebbero aprire poco sotto la parità, nonostante la chiusura positiva di Wall Street. Sul fronte macroeconomico, la giornata sarà animata, tra gli altri, dalla lettura finale sull'inflazione nell'Eurozona a settembre, che dovrebbe attestarsi al 3,4% su base annua. (Finanzaonline.com)

Gli analisti hanno anche sfornato la guidance del quarto trimestre, per cui si prevede un aumento degli abbonati di Netflix di 8,5 milioni, al record dal primo trimestre del 2019. (Finanza.com)

Ieri Apple ha svelato i nuovi prodotti per la prossima stagione, con il nuovo MacBook Pro, che incorpora processori Apple, in primo piano. Seduta positiva per le Borse asiatiche, Tokyo guadagna lo 0,65%. (Benzinga Italia)

Di qualche frazione sotto la parità la Borsa di Parigi, che ha chiuso in calo dello 0,05% (Tiscali.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr