Proiezione incidenza Lazio già sopra 50: cambio regole potrebbe scongiurare ritorno in zona gialla

Proiezione incidenza Lazio già sopra 50: cambio regole potrebbe scongiurare ritorno in zona gialla
Fanpage.it INTERNO

Proiezione incidenza Lazio già sopra 50: cambio regole potrebbe scongiurare ritorno in zona gialla Le proiezioni del tasso di incidenza dei contagi danno il Lazio già con valori da zona gialla.

In quella giornata si riunirà probabilmente la cabina di regia a Palazzo Chigi per stabilire sia le nuove regole sia i criteri di utilizzo del Green Pass in Italia.

E questo potrebbe determinare il ritorno in zona gialla, se i parametri non verranno rivisti

Stando a quanto si apprende, però, la riunione per decidere le nuove regole si terrà nella giornata di mercoledì e quindi prima degli eventuali passaggi di zona. (Fanpage.it)

La notizia riportata su altri media

Coronavirus: bollettino del 19 luglio 2021. Nel complesso, alla giornata del 19 luglio sono 3634 gli attuali casi positivi Coronavirus nella regione Lazio. Il bollettino dello Spallanzani del 19 luglio 2021. (RomaToday)

Nella Asl di Viterbo si registrano 4 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto; si registrano zero decessi "Oggi nel Lazio, su quasi 6mila tamponi (-996) e quasi 6mila antigenici per un totale di oltre 11mila test, si registrano 434 nuovi casi positivi (-37) e un decesso (+1). (Adnkronos)

Nella Asl di Viterbo si registrano 4 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registra 1 decesso;. ** Asl Roma 3: 69 nuovi casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. (TerzoBinario.it)

Variante Delta in Lazio, riaprono i reparti Covid: la nota del direttore regionale

L’errore commesso lo scorso anno è stato grave: sottovalutare la pandemia, credere che il peggio fosse passato e che quindi non era più necessario avere negli ospedali dei reparti esclusivamente riservati ai pazienti Covid Il Lazio riapre i reparti Covid: c’è da preoccuparsi? (Money.it)

Restando ancora ai numeri, dall'inizio della pandemia sono stati seguiti nel Lazio 349.848 casi di Covid. "Per l'obiettivo dell'immunità di gregge è indispensabile - commenta l'assessore alla Sanità Alessio D'Amato - vaccinare le fasce di popolazione più giovani. (LatinaToday)

Reparti Covid Lazio. Dato l’aumento dei contagi in Lazio dovuto alla diffusione massiccia della variante Delta, tutti i dirigenti sanitari della regione hanno ricevuto la direttiva di riattivare i reparti dedicadi ai pazienti Covid. (Yahoo Notizie)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr