Mps, De Mossi: "No alla macelleria sociale. Padoan? Mi trattò come uno scarafaggio"

Corriere di Siena ECONOMIA

Questa è una partita sociale e politica, scaricare le responsabilità su Siena è una scelta che non accetto”.

Ricordo bene quando Padoan mi trattò quasi come se io fossi uno scarafaggio, ma so che alle volte gli scarafaggi possono cambiare il mondo”

Così De Mossi: “Chiederò una interlocuzione al governo – ha dichiarato il sindaco – ma io alcuni li guardo dal basso.

Gennaro Groppa 04 agosto 2021 a. (Corriere di Siena)

Su altri giornali

Il ministro Franco chiarisce subito che: «Il nuovo piano della banca non conforme con impegni presi con l'Ue». Con Unicredit non vi sono al momento elementi che facciano intravvedere rischi di smembramento della banca» (La Gazzetta di Mantova)

“Nel caso in cui la Commissione Ue ponesse un obiettivo più ambizioso di riduzione dei costi – ha detto il numero uno del Mef riportato dall’Ansa – gli esuberi di personale potrebbero essere considerevolmente più elevati […]. (News Mondo)

Neanche a farlo a posta quanto ha ripetuto questa sera, al netto dei tecnicismi economici, il ministro Daniele Franco. E la parola che da ieri ritorna con sempre più insistenza per Siena è ‘compensazione’. (agenzia Impress)

La città toscana dove ha la sede centrale l’istituto di credito intanto va al contrattacco. Solo a quel punto si capiranno i costi veri del salvataggio. (quoted business)

L'operazione tra Unicredit e il Ministero dell'Economia per vendere Monte dei Paschi di Siena, la quinta banca italiana, potrebbe sbloccare una serie di partite aperte tra gli istituti di credito italiani. (Sky Tg24 )

Per Franco anche la "salvaguardia del marchio rappresentera' una priorita' per il Governo". Non vi sono al momento elementi che facciano intravedere rischi di smembramento della Banca Monte dei Paschi". (Borsa Italiana)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr