Tre posizioni di penalità per Russell - FORMULA 1

Tre posizioni di penalità per Russell - FORMULA 1
Approfondimenti:
Italiaracing.net SPORT

Ne traggono vantaggio anche Esteban Ocon, da decimo a nono, e Pierre Gasly, da 12esimo a 11esimo

Russell è stato punito per avere urtato Carlos Sainz nel corso del 1° giro della gara sprint.

Il pilota del team Williams ha ricevuto una penalità di tre posizioni per il Gran Premio di Gran Bretagna e anziché dalla nona piazzola scatterà dalla dodicesima.

17 Lug [23:34]. Tre posizioni di penalità per Russell. (Italiaracing.net)

Su altri giornali

Mi è costato la gara, penso di aver fatto una bella rimonta fino all’undicesimo posto. La macchina sembra avere il potenziale per finire nei primi 5 o 6, ma abbiamo visto quanto sia difficile sorpassare qui”, le parole di Carlos Sainz a Sky Sport (Tuttosport)

Al termine dei 60’ di collaudi, sul tracciato dove 70 anni fa la Ferrari ha ottenuto la sua prima vittoria in Formula 1, la Red Bull si conferma il team da battere. Sprint Qualifying race: cambia il metodo di lavoro La preparazione al fine settimana è cambiata molto per far fronte alle modifiche del regolamento. (Corriere della Sera)

Non dobbiamo dimenticare che con la sprint qualifying ero finito molto dietro, chiudere sesto con un pit stop lento non è un disastro". Abbiamo fatto overcut a Ricciardo, ma abbiamo avuto il problemino al pit stop che ci è costato la posizione. (Sport Fanpage)

F1, la replica di George Russell a Carlos Sainz

Una sanzione che ovviamente cambia la graduatoria conclusiva della corsa sprint e a giovarne saranno il francese Esteban Ocon (Alpine) 9°, Sainz 10° e Pierre Gasly (AlphaTauri) 11°. Foto: Xavi Bonilla / LPS (OA Sport)

I risultati della prima Sprint Race della storia non sono stati memorabili per la Ferrari, ma del resto nessuno all’interno del box della Rossa si era fatto illusioni. Sainz si è comunque detto ottimista in vista di domenica, nonostante la sesta fila: “Sono riuscito ad effettuare la prima parte della rimonta oggi, domani mi aspetta la seconda parte. (Virgilio Sport)

Uno degli episodi chiave, per lo meno in casa Ferrari, della Sprint Race di Silverstone è stato certamente il contatto, avvenuto al primo giro, tra Carlos Sainz e George Russell. Io l’ho visto, ma non c’era niente di più che avrei potuto fareconsiderando dove mi trovavo. (Sportal)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr