Sinner, Giorgi, fino a Berrettini: il tennis azzurro celebra il suo anno d’oro

Sinner, Giorgi, fino a Berrettini: il tennis azzurro celebra il suo anno d’oro
La Gazzetta dello Sport SPORT

A Torino, al Teatro dei Ragazzi, nella serata condotta da Max Giusti, volti e grandi imprese di un anno indimenticabile.

Next Gen uomini: Flavio Cobolli. In 7 mesi da numero 837 a numero 218 del mondo.

Due finali Challenger e un esordio vincente nel circuito maggiore ATP.

Vittorie che le hanno consentito di raggiungere i quarti di finale in ben tre tornei del circuito maggiore WTA

Most improved: Jasmine Paolini. (La Gazzetta dello Sport)

Ne parlano anche altre testate

In merito a questo, si è tenuta quest’oggi a Torino la quarta edizione dei SuperTennis Awards, gli Oscar del tennis italiano per celebrare le migliori imprese del tennis azzurro. Proprio il romano è stato incoronato per l’impresa dell’anno, nella fattispecie la finale di Wimbledon raggiunta contro Novak Djokovic: un risultato mai raggiunto da un giocatore del Bel Paese all’All England Club. (OA Sport)

A Torino, dopo le Nitto ATP Finals, si celebra la grande notte del tennis italiano attraverso le prestigiose statuette assegnate dl nostro canale televisivo, un’emittente unica al mondo che quest’anno ha dato la possibilità di seguire, in chiaro e live, tante belle imprese azzurre. (SuperTennis)

Un riconoscimento arrivato dopo una super stagione: 4 tornei vinti, la 9a posizione nella Race e la top ten del ranking Atp Serata di premiazioni a Torino, dove si sono celebrati i SuperTennis Awards, gli oscar del tennis italiano. (Sky Sport)

Sinner, il poker di Atp ha dato i suoi frutti: il titolo è suo

Si sono svolti a Torino (caput tennis mundi), presso il teatro dei ragazzi, i SuperTennis Awards, gli Oscar del tennis italiano. È dunque tempo di celebrarli questi successi e chi li ha ottenuti con dedizione, impegno e talento. (Ubi Tennis)

22 Novembre 2021. Sinner è reduce dalle Atp Finals. Non è ancora finito il grande 2021 di Jannik Sinner. Inoltre il riconoscimento speciale alla carriera per Giampiero Galeazzi, ritirato dal figlio Gianluca (Sportal)

Il tennista si è aggiudicato un titolo molto speciale: ecco di cosa si tratta. Mai nessun altro giocatore italiano aveva vinto 4 tornei Atp nello stesso anno, tanto per cominciare (Il Veggente)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr