Serie A, svolta nei diritti tv: il comunicato di TIM

Serie A, svolta nei diritti tv: il comunicato di TIM
ilBianconero SPORT

Attraverso un comunicato, TIM ha confermato l'accordo con Dazn in caso di vittoria del bando: "Con riferimento alle odierne indiscrezioni di stampa, relative a un accordo tra TIM e DAZN per la distribuzione in streaming delle partite di serie A nelle prossime tre stagioni, TIM precisa che:. non è tra i partecipanti alla gara indetta da Lega Calcio per l’assegnazione dei diritti televisivi per il triennio 2021/2024;. (ilBianconero)

La notizia riportata su altri giornali

Anche questa settimana risulterà fondamentale avere in casa un abbonamento, ovviamente di tipo legale, che riesca ad offrire la programmazione sportiva. Tutti gli appassionati dunque potranno rifarsi alla programmazione disposta da DAZN, azienda che ormai con il live streaming è arrivata a livelli altissimi. (Tecno Android)

I clienti di TIM che scelgono quest’offerta avranno a loro disposizione tutti i contenuti della piattaforma streaming TIMvision, a cui si aggiungono anche film e serie tv disponibili sul catalogo di Netflix. (Tecno Android)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE > > > Calciomercato Napoli, colpo Nuno Tavares per la difesa. Milan-Inter, DAZN da record. DAZN sempre più da record. POTREBBE INTERESSARTI ANCHE > > > Roma, ma più Dzeko e Mayoral: la decisione di Fonseca. (Stop and Goal)

Tim in campo per la Serie A. Non offerta su diritti tv ma accordo con DAZN

Un tema caldissimo per il mondo del calcio è quello dell'assegnazione dei diritti tv del triennio 2021-2024 della Serie A. La Lega deve prendere una decisione, potrebbe farlo molto presto e ora ha in mano un elemento in più. (Sport Fanpage)

Ecco il comunicato:. «Tim ha sottoscritto un’intesa volta a integrare l'accordo di distribuzione già in essere, anche nei termini economici, condizionata all'aggiudicazione a Dazn della gara dei diritti tv della Serie A (Fantacalcio ®)

«Tim - prosegue il gruppo telefonico - si qualificherebbe, quindi come operatore di telefonia e Pay Tv di riferimento per l'offerta dei contenuti di Dazn in Italia nonché per la partnership tecnologica». (Digital-Sat News)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr