Covid, a Belvedere Spinello scatta la zona rossa: l'ordinanza della Regione

Covid, a Belvedere Spinello scatta la zona rossa: l'ordinanza della Regione
LaC news24 INTERNO

Ai non residenti è consentito l’attraversamento del territorio comunale di Belvedere Spinello «senza possibilità di sosta».

Il presidente della Regione Calabria, Nino Spirlì, ai fini del contenimento della diffusione del Covid-19, ha firmato oggi l’ordinanza, n. 32, con la quale viene disposta l’istituzione della “zona rossa” nel Comune di Belvedere di Spinello, in provincia di Crotone.

Le nuove misure sono in vigore dalle ore 5 del 4 maggio a tutto il 17 maggio, in considerazione del fatto che «l’incidenza, rispetto alla popolazione residente, registra valori ampiamente superiori ai livelli di allerta». (LaC news24)

Ne parlano anche altri media

Crotone: CASI ATTIVI 877 (35 in reparto; 842 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 4.708 (4630 guariti, 78 deceduti). Altra Regione o Stato estero: CASI ATTIVI 82 (82 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 311 (311 guariti) (Il Lametino)

In Calabria ad oggi sono stati sottoposti a test 723.671 soggetti per un totale di 780.794 tamponi eseguiti (allo stesso soggetto possono essere effettuati più test). – Vibo Valentia: CASI ATTIVI 430 (20 ricoverati, 410 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 4.601 (4.520 guariti, 81 deceduti). (ZMedia)

– Reggio Calabria: CASI ATTIVI 2.471 (98 in reparto all’AO di Reggio Calabria; 27 in reparto al P. I casi confermati oggi sono così suddivisi: Cosenza 91, Catanzaro 11, Crotone 2, Vibo Valentia 4, Reggio Calabria 120, Altra Regione o Stato estero 0 (CatanzaroInforma)

Bollettino Coronavirus 3 maggio 2021: 16 morti, ma c'è anche un record di guariti

La Polizia lo ha quindi raggiunto nella sala delle partenze nazionali dell’aeroporto calabrese, impedendogli di imbarcarsi sul volo e diffidandolo a recarsi nel suo domicilio, in provincia di Reggio Calabria, per osservare la quarantena sanitaria obbligatoria (Stretto web)

rimarca il mancato coinvolgimento dell’ANCI Calabria nella costituita “Unità di crisi” od apposita “cabina di regia”, nemmeno nell’attuale fase vaccinale. (Gazzetta del Sud - Edizione Calabria)

Crotone: CASI ATTIVI 877 (35 in reparto; 842 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 4.708 (4630 guariti, 78 deceduti). – Vibo Valentia: CASI ATTIVI 430 (20 ricoverati, 410 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 4.601 (4.520 guariti, 81 deceduti). (Quotidiano del Sud)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr