Europa League, la Lazio non sbaglia contro la Lokomotiv Mosca

Europa League, la Lazio non sbaglia contro la Lokomotiv Mosca
Sportal SPORT

I biancocelesti possono qualificarsi agli ottavi come primi del girone solo in caso di vittoria contro i turchi nell'ultimo turno.

25 Novembre 2021. Doppietta di Immobile e gol di Pedro. Successo molto importante per la Lazio nella quinta giornata della fase a gironi di Europa League.

I biancocelesti hanno infatti vinto 3-0 in Russia contro la Lokomotiv Mosca e possono continuare a sperare nella qualificazione diretta agli ottavi di finale. (Sportal)

La notizia riportata su altri media

Dopo il primo rigore abbiamo cercato di recuperare ma dopo il secondo non siamo riusciti a reagire, anche perché la Lazio è una squadra con tanta esperienza. Gli ultimi 30 minuti sono stati difficili per noi e non siamo riusciti a reagire. (La Lazio Siamo Noi)

Quest’obiettivo potrà essere centrato dai capitolini nell’ultimo turno della fase a gironi quando, all’Olimpico, Immobile e compagni sfideranno la capolista Galatasaray, al momento prima con 11 punti La situazione della Lazio in Europa League. (Virgilio Sport)

Le reti portano la firma di Immobile che ha realizzato una doppietta su rigore e dell'ex Roma, Pedro (Tuttosport)

Sarri: "Pedro è un giocatore fenomenale. Napoli? Non sarà mai una partita come le altre"

Bella vittoria della Lazio in casa della Lokomotiv Mosca nella 5ª giornata dei gironi di Europa League, i capitolini hanno ottenuto il pass per il prossimo turno di Europa League: adesso l'obiettivo degli uomini di Maurizio Sarri è evitare gli spareggi. (Fantacalcio.it)

Ovviamente con il Napoli non sarà mai una partita normale ma questo è evidente” PEDRO – “È un giocatore fenomenale e quando ha queste serate è un giocatore che può cambiare l’esito delle partite. (SOS Fanta)

Questa era la giornata decisiva di un girone difficilissimo, la qualificazione è arrivata, però poi abbiamo l'ultima partita per cercare l'accesso diretto". Per me Napoli non sarà mai una partita normale, questo è evidente, però ora dobbiamo recuperare in fretta" (GianlucaDiMarzio.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr