Gazzetta: "Inter, fuga scudetto. Tre schiaffi al Milan"

Gazzetta: Inter, fuga scudetto. Tre schiaffi al Milan
Milan News SPORT

Una battuta d’arresto che ha innescato un vortice di negatività che ha coinvolto anche le partite con Stella Rossa e Inter.

Perché se il Milan avesse vinto al Picco, la sconfitta di ieri sarebbe

Il peccato originale è stata la sconfitta con lo Spezia.

(Milan News)

Su altri media

Queste le parole del tecnico nerazzurro al termine del match:. "I complimenti vanno fatti ai nostri ragazzi, che hanno fatto una prestazione straordinaria. C'è soddisfazione nel vedere la crescita del gruppo e sono contento perché i ragazzi meritano di raccogliere i frutti del lavoro che stiamo facendo". (Inter Sito Ufficiale)

C'è ancora tempo per le altre squadre che se la possono giocare. L'ex Juve e Milan, Gianluca Zambrotta, ha parlato della vittoria nel derby dell'Inter ai microfoni di 90 minuto: "L'Inter e Conte hanno dato una botta a questo campionato. (Tutto Juve)

brahimovic è uscito non al meglio al 75esimo minuto di Milan-Inter, match terminato 0 a 3 per i nerazzurri. Al termine della partita il mister dei rossoneri Pioli ha parlato così delle condizioni dello svedese: "Ibra ha chiesto il cambio perché ha avuto un crampo al polpaccio. (LAROMA24)

Garlando: "Conte ha faticato a rivestire di cachemire il dogma del 3-5-2, forse poteva arrivarci prima"

È stata festa grande nello spogliatoio dell'Inter dopo il derby vinto domenica dai nerazzurri con il Milan per 0-3 con doppietta di Lautaro e gol di Lukaku, che hanno regalato il primo posto in serie A ai nerazzurri a +4 proprio sul Diavolo. (MilanoToday.it)

Le pagelle di Eriksen - È cornice più che quadro, ma un anno dopo l'Inter ha il suo rinforzo Scudetto. vedi letture. Ormai possiamo dirlo: Christian Eriksen è rinato. "È cornice più che quadro, ma è una bella cornice. (TUTTO mercato WEB)

Lo ha scritto Luigi Garlando, nel suo pezzo di analisi per la Gazzetta dello Sport della stracittadina meneghina vinta dai nerazzurri 3-0. Ieri Handanovic ne ha fatti 3 in due minuti (2 su Ibra, uno su Tonali) a inizio ripresa, sull’1-0, nel momento chiave. (Fcinternews.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr