L'America ricorda l'11 settembre, il primo senza guerra

L'America ricorda l'11 settembre, il primo senza guerra
Approfondimenti:
Il Giornale di Vicenza INTERNO

Sarà il primo anniversario senza la guerra in Afghanistan lanciata poche settimane dopo contro la rete di Osama bin Laden (e i talebani che l'avevano ospitata), la più lunga della storia americana

«Mentre continuiamo a riprenderci da questa tragedia, sappiamo per certo che non c'è nulla che l'America non possa superare.

Tutta l'America si fermerà per ricordare, con cerimonie, preghiere, fiaccolate, rintocchi di campane, concerti come il Requiem di Verdi al Met con 500 posti riservati ai famigliari delle vittime. (Il Giornale di Vicenza)

Ne parlano anche altre fonti

Al posto delle Torri Gemelle colpite – e poi crollate – dai due aerei sequestrati dai dirottatori sorge oggi un memoriale, cui il numero uno di Washington ha deciso di rendere omaggio, tra imponenti misure di sicurezza. (L'Unione Sarda.it)

- A seguito degli attentati, ha sottolineato poi Biden, "sono anche emerse le più oscure forze della natura umana", e cioè "la paura e la rabbia. - "Abbiamo visto come l'unità è una di quelle cose che non va mai distrutta. (TIMgate)

Mai tanto depressi. Ieri a Ground Zero, New York, dove si alzavano le torri del World Trade Center, se n’è avuta la conferma. (QUOTIDIANO NAZIONALE)

11 settembre, Biden ricorda gli attentati alle Torri Gemelle: "L’unità è la nostra forza"

È che nei nostri momenti più vulnerabili, nelle spinte contrastanti di tutto ciò che ci rende umani, nella battaglia per l'anima dell'America, l'unità è la nostra più grande forza". A dichiararlo, in un messaggio video in cui commemora il ventesimo anniversario degli attentati terroristici dell’11 settembre 2001, è stato il presidente americano Joe Biden. (dedalomultimedia.it)

L’America commemora le quasi tremila vittime dei dirottamenti dell’11 settembre 2001. "I pericoli per il nostro paese non arrivano" solo da fuori ma "anche dall'interno - ha affermato ancora Bush –. (L'Unione Sarda.it)

È la lezione fondamentale dell’11 settembre. Abbiamo imparato che l’unità è ciò che ci rende ciò che siamo. (Liberoquotidiano.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr