Lavoratori domestici e reddito di emergenza, al via le domande all'Inps

Toscana Media News Toscana Media News (Economia)

Anche in questo caso, dopo aver effettuato l’autenticazione on line, si possono consultare i manuali per la corretta compilazione della richiesta.

Me ne ricorderò quando andrò in vacanza». Da oggi si può richiedere on line il bonus per colf e badanti.

Ne parlano anche altre testate

Inps, al via domande per bonus colf. Saranno 1.000 euro in due mesi Anche i lavoratori domestici potranno chiedere ora un’indennità per affrontare l’emergenza Covid. Secondo gli ultimi dati disponibili dell’Inps riferiti al 2018 i lavoratori domestici regolari erano quasi 860.000 (53% registrati come colf e il 47% come badanti). (L'Eco di Bergamo)

Se si hanno tutti questi requisiti è possibile fare richiesta del bonus sul sito dell’INPS, digitando il PIN fornito dall’Istituto per accedere alla domanda. A quel punto basta inserire il codice IBAN del richiedente sul quale verrà effettuato il bonifico nel caso in cui la richiesta riceva esito positivo. (StartupItalia)

Domanda bonus colf e badanti sul portale INPS: la verifica dei requisiti. Dopo l’accesso al portale, l’INPS oltre a fornire le istruzioni su come fare domanda riepiloga quali sono i requisiti per richiedere il bonus colf e badanti, una somma totale di 1.000 euro per i mesi di aprile e maggio prevista dal Decreto Rilancio. (Informazione Fiscale)

Non è possibile inoltre avere il bonus se si gode già di altre indennità o prestazioni legate all’emergenza Covid. Per colf e badanti è infatti possibile richiedere per i mesi di maggio ed aprile un bonus di 1000 euro complessivi, qualora si possedessero determinati requisiti. (Thesocialpost.it)

Coronavirus, bonus domestici da 500 euro: via libera alle domande. Si è introdotta questa misura straordinaria di sostegno per supportare i lavoratori domestici. (Velvet Gossip)

BONUS COLF E BADANTI 2020: A CHI SPETTA. Il decreto approvato poche settimane fa riconosce ai lavoratori domestici un’indennità di 500 euro al mese aprile e maggio 2020. Il bonus colf e badanti non sarà poi cumulabile con la pensione, mentre sarà cumulabile con gli assegni ordinari di invalidità. (FIRSTonline)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.