Dugong, toolkit di alghe selezionato tra le 25 migliori innovazioni del governo degli Emirati Arabi Uniti

Dugong, toolkit di alghe selezionato tra le 25 migliori innovazioni del governo degli Emirati Arabi Uniti
Per saperne di più:
WAM Italian ESTERI

Fornisce uno strumento decisionale online facilmente accessibile per guidare la selezione di specifiche raccomandazioni di ricerca su dugonghi e fanerogame che possono essere adottate in circostanze specifiche.

La dott.ssa Shaikha Salem Al Dhaheri, segretario generale dell'EAD, ha dichiarato: "In un paese innovativo, progressista e creativo come gli Emirati Arabi Uniti, è un onore assoluto per il nostro Toolkit Dugong e Seagrass essere stato scelto come uno dei migliori 25 innovazioni nel settore governativo degli Emirati Arabi Uniti. (WAM Italian)

Su altre testate

Si inasprisce la crisi con gli Emirati. A rischio la base italiana a Dubai di Gianluca Di Feo. La pattuglia acrobatica emiratina clone delle Frecce Tricolori. Senza l’aeroporto non sarà possibile gestire il ritiro afgano e tutte le missioni in Medio Oriente. (La Repubblica)

Le autorità locali sono state irremovibili, riservandosi fino all’ultimo di dare un via libera che poi non hanno comunque concesso. Su istruzione del ministro Luigi Di Maio, il segretario generale del ministero degli Esteri ambasciatore Ettore Sequi, ha convocato l’ambasciatore degli Emirati Arabi Uniti Omar Al Shamsi. (InsideOver)

Questo sgarbo diplomatico degli Emirati Arabi ha bloccato il Boeing militare italiano per tre ore all’aeroporto di Damman. L’agenzia LaPresse da notizia di un Boeing militare italiano che si è visto negare il sorvolo dagli Emirati Arabi. (Periodico Daily - Notizie)

Afghanistan: saluti finali con sgarbo, l'Italia convoca l'ambasciatore degli Emirati

E anche questo ha contribuito ad allungare di ore la durata del volo, partito a mezzanotte da Pratica di Mare e che inizialmente prevedeva l'arrivo a Herat per le 9,30 locali (le 7 italiane), invece avvenuto alle locali (le 12 italiane) (Rai News)

Con la cerimonia dell’ammainabandiera, l’ultimo dalla base di Camp Arena a Herat, termina la missione italiana in Afghanistan, dove i militari erano presenti da 20 anni. Immediata la reazione della Farnesina, con il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio, che ha convocato per chiarimenti l’ambasciatore emiratino, Omar Al Shamsi. (The Italian Times)

Dopo l'atterraggio in Arabia Saudita il piano di volo per raggiungere Herat è stato modificato e i passeggeri hanno finalmente raggiunto destinazione dopo diverse ore. Poi si è deciso di proseguire, effettuato il rifornimento, alle 8 (ora italiana) l'aereo è decollato con una nuova rotta verso l'Afghanistan. (Notizie - MSN Italia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr