Bce: Economia area euro a livelli pre-Crisi nel I trimestre 2022

LaPresse ECONOMIA

(LaPresse) – “Si prevede che l’attività economica torni al livello pre-crisi nel primo trimestre del prossimo anno, ma c’è ancora molta strada da fare prima che i danni economici causati dalla pandemia siano ripianati”.

Milano, 5 ago.

Lo scrive la Bce nel suo ultimo Bollettino economico

(LaPresse)

Su altre testate

Candriam: la tolleranza di Fed e Bce sull'inflazione non è illimitata, ma per ora rischi modesti. Secondo Emile Gagna, economista di Candriam, la svolta sull’inflazione prima della Fed e ora della Bce, non significa che le banche centrali resteranno a guardare. (Yahoo Finanza)

L’Eurozona sta affrontando sfide simili ma in forma meno acuta, visto che anche prima della pandemia, aveva un’inflazione troppo bassa e una ripresa in affanno. Ma per ora le tensioni sui salari sono minimi. (Investing.com)

Ciò è indispensabile affinché il recupero attuale si trasformi in un’espansione duratura e compensi l’impatto negativo della pandemia sull’inflazione" "Pertanto - segnala ancora la Bce - avendo confermato la valutazione sulle condizioni di finanziamento e sulle prospettive di inflazione effettuata dall’Eurosistema a giugno, il consiglio direttivo continua ad attendersi che in questo trimestre gli acquisti nel quadro del programma di acquisto per l’emergenza pandemica (pandemic emergency purchase programme, PEPP) saranno condotti a un ritmo significativamente più elevato rispetto ai primi mesi dell’anno" (Yahoo Finanza)

Nonostante la fase ancora pandemica "si prevede che l'attività economica torni al livello pre-crisi nel primo trimestre del prossimo anno". La ripresa in atto della domanda interna e mondiale accresce l'ottimismo delle imprese, favorendo. (TGLA7)

L’economia nell’Eurozona ha segnato un recupero nel secondo trimestre del 2021, e si prev. ( 9Colonne - citare la fonte.) (9 colonne)

Lo scrive la Bce nel bollettino economico, che si aspetta un andamento "molto positivo" per il manifatturiero e incertezze per le imprese dei servizi, specie turismo e ospitalità, a causa della variante Delta del Covid. (Tiscali.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr