Biden intensifica il traffico merci contro la carenza delle forniture

Biden intensifica il traffico merci contro la carenza delle forniture
Yahoo Finanza ESTERI

L'amministrazione Biden ha anche spinto le compagnie di trasporto ferroviario, i gruppi di autotrasportatori e i porti ad aumentare la loro capacità per soddisfare la crescente domanda.

UPS ha promesso di andare avanti con operazioni 24 ore su 24 e una maggiore condivisione dei dati con i porti

Facendo questi passi stanno dicendo al resto della catena di approvvigionamento: 'Dovete muovervi anche voi. (Yahoo Finanza)

Su altri media

Per questo il presidente ha convocato un vertice virtuale alla Casa Bianca con operatori portuali e autotrasportatori, sindacati di settore e grandi aziende come Walmart, Home Depot, Target, Samsung, Ups, FedEx. (America Oggi)

Ora però il presidente si è visto costretto a scendere in campo direttamente per coordinare meglio gli sforzi ed evitare che sotto l'albero di Natale manchino anche i giocattoli per i bambini I ritardi negli approvvigionamenti fanno aumentare i prezzi e minano la ripresa globale, come ha avvisato anche il Fondo monetario internazionale. (tvsvizzera.it)

Ma finora l'amministrazione Biden era intervenuta poco per risolvere i colli di bottiglia, creando in giugno una task force ad hoc e limitandosi a fare pressioni sul settore privato, che di fatto controlla la catena di fornitura. (Bluewin)

Usa, merci scarse: il collasso dei porti metterà a rischio il Natale?

Lo ha riferito ai giornalisti la portavoce della Casa Bianca, Jen Psaki. (askanews) – Il presidente degli Stati Uniti, Joe Biden, è pronto a negoziare un taglio sul suo progetto di legge finanziaria da 3,5 trilioni di dollari per aumentare le possibilità di una sua approvazione da parte del Congresso. (Agenzia askanews)

Un piano simile è previsto anche per il porto di Long Beach, i due porti sono responsabili di quasi la metà di tutte le importazioni negli Stati Uniti, secondo quanto riportano i media Usa La mia amministrazione lavora 24 ore su 24 per spostare più merci più velocemente e rafforzare la resilienza delle nostre catene di approvvigionamento”. (LaPresse)

Le grandi catene di supermercati Usa — Costco, Target, Walmart, Home Depot — alla disperata ricerca di spazi di carico, vanno a caccia di navi portacontainer da affittare direttamente. Anche il Giappone fatica a ripartire mentre la Cina ha chiuso alcune fabbriche e porti e rallenta tutto imponendo quarantene alle navi in arrivo. (Corriere della Sera)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr