Avellino Calcio: la figuraccia di Terni un film già visto, ora testa al Bari

Avellino Calcio: la figuraccia di Terni un film già visto, ora testa al Bari
Avellino YSport SPORT

Leggi anche:. Le Pagelle di Ternana-Avellino 4-1: figuraccia ingiustificabile dei Lupi. Ternana-Avellino 4-1: le dichiarazioni di Braglia nel post partita

L’Avellino, ad oggi, è ancora secondo in classifica, con 4 lunghezze di vantaggio sul Bari, prossimo avversario dei Lupi allo “Stadio Partenio-Lombardi”.

Così è stata la Pasqua di tutti i tifosi dell’Avellino, che hanno ancora negli occhi la figuraccia di Terni. (Avellino YSport)

Su altre fonti

Il fischietto siciliano ha già fatto una apparizione contro le Fere, ma nel ruolo di quarto uomo, curiosamente proprio nel match di andata a Cava de’Tirreni. Una designazione diversa rispetto a quella inizialmente fatta per la gara poi rinviata. (Calcio Fere)

Potrebbe capitare di far confusione tra casse Bluetooth e WiFi, pensando che siano dispositivi uguali e similari. Quali sono le caratteristiche della casse Bluetooth? (MI-LORENTEGGIO.COM.)

Sono state utili le esperienze come il Messina, piazze importanti da Serie A, dove ti senti allenatore e senti la responsabilità. In pochi sono riusciti ad allenare subito grandi squadre e alla lunga sono uscite lacune magari di formazione (ilBianconero)

Avellino e Bari, non è più tempo di sbagliare. Al Partenio è in gioco il secondo posto

Cosa ci dice di Leone…. “Leone è l’ingegnere di questa macchina, Lucarelli il pilota”. Una squadra di calcio è una vera azienda anzi è un micromondo fatto di calcio. (TernanaNews)

Da questo punto di vista anche per l’Avellino la gara con il Bari casca a fagiolo. La classifica completa negli scontri diretti (tra parentesi le partite giocate). Triestina 14 (6), Lecco 13 (7), Perugia 13 (7), Pro Patria 12 (7), Bari 10 (7), Catanzaro 10 (7), Alessandria 8 (6), Padova 8 (7), Sudtirol 8 (7), Catania 8 (7), Como 7 (7), Pro Vercelli 6 (7), Modena 4 (7), Avellino 3 (7) (SportAvellino.it)

Servirà una vittoria al Lombardi per tenere accesa la speranza del sorpasso, che mai come quest’anno varrà quasi quanto un primo posto Solo quattro punti separano Bari e Avellino, che dopo periodi di difficoltà e smarrimento si ritrovano adesso a contendersi in questo convulso finale di stagione il secondo posto. (BARI CALCIO)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr