Come sarà l'aumento di capitale di Saipem

Come sarà l'aumento di capitale di Saipem
Start Magazine ECONOMIA

Lo scorso marzo Saipem aveva comunicato infatti che che i suoi due principali azionisti e le banche anticiperanno 1,5 miliardi di euro dell’aumento di capitale.

IL ROSSO DEL 2021. L’aumento di capitale fa parte del piano di ristrutturazione dell’azienda

Il Cda di Saipem ha esercitato la delega ad aumentare il capitale sociale in via inscindibile per 2 miliardi di euro, fissandone termini e condizioni finali. (Start Magazine)

Ne parlano anche altre fonti

Il Theoretical ex right price (Terp) o prezzo teorico ex diritto di un titolo è il prezzo teorico di un'azione dopo lo stacco del diritto di opzione relativo ad un aumento di capitale. Saipem ha faticato ad aprire questa mattina dopo aver annunciato i termini dell'aumento di capitale iper diluitivo da 2 miliardi al prezzo di 1,013 euro, oltre il doppio del valore sul mercato. (Milano Finanza)

"Gli investitori che avessero acquistato i diritti di opzione durante il periodo di offerta potrebbero realizzare una perdita pari all'investimento effettuato per l'acquisizione di tali diritti", sottolinea la società. (ilmessaggero.it)

A breve il veicolo (che ha chiuso il 2021 con un patrimonio netto negativo per oltre 11 milioni) dovrebbe essere ricapitalizzato per un centinaio di milioni. L'operazione si è resa necessaria dopo che lo scorso anno i soci (una ventina di investitori tra cui Manutencoop, Cefla, (Milano Finanza)

Saipem affonda in Borsa: il titolo perde il 21% a Piazza Affari

A questo punto acquista un senso la definizione di prezzo teorico ex-diritto o Terp: si tratta infatti del prezzo teorico di un'azione dopo che sono stati attribuiti i diritti su un aumento di capitale In pratica un azionista ottiene gratuitamente il diritto di sottoscrivere nuove azioni della società. (Milano Finanza)

Pubblicità (La Sicilia)

L’annuncio diffuso prima dell’avvio delle contrattazioni di Borsa ha reso impossibili fin da subito gli scambi per eccesso di volatilità con un calo teorico di quasi il 10%. Diversamente, nel luglio scorso l’aumento di Ovs ne prevedeva uno del 19,3%. (Calcio e Finanza)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr