Inter, i piani e il messaggio di Zhang per il futuro. Le parole di Steven fanno sperare…

fcinter1908 SPORT

Le parole del presidente nerazzurro dopo la vittoria sulla Juve, fanno sperare di non rivivere un’estate lacrime e sangue come l’ultima. La vittoria della Coppa Italia ha portato nelle casse dell'Inter circa 10 milioni di euro.

Secondo quanto riporta Tuttosport, questo potrebbe portare a rivedere i piani stilati in nome della sostenibilità dei costi necessari per mantenere da corsa la macchina.

Vogliamo essere ancora competitivi nei prossimi anni e continuare su questa strada»

"In tal senso, le parole di Steven Zhang dopo la vittoria sulla Juve, fanno sperare di non rivivere un’estate lacrime e sangue come l’ultima: «Questo trofeo è il frutto del lavoro di tanti anni. (fcinter1908)

Ne parlano anche altri giornali

L’allenatore, dopo la vittoria di mercoledì nella finale di Coppa Italia contro la Juventus, è pronto a modificare l’undici di partenza. A destra Dumfries - inizialmente in panchina contro la Juve - dovrebbe riprendersi la maglia a vantaggio di Darmian (fcinter1908)

Attenzione dunque a Correa dal primo minuto Come ribadito dal presidente interista al triplice fischio di Valeri, bisogna finire al meglio l'annata: non dipende solo dall'Inter, certo, ma allo stesso tempo alla Pinetina non vogliono avere rimpianti. (Sport Mediaset)

Sempre in vista della prossima stagione, dopo le annate condizionate dal Covid che non hanno permesso di organizzare una vera e propria campagna abbonamenti, per il campionato che verrà sarà possibile acquistare nuovamente la propria tessera (IL GIORNO)

L'Inter che si prepara a partire per Cagliari, dove domenica si giocherà buona parte delle residue speranze di scudetto, arriva da un tour de force di emozioni e fatica: centoventi minuti in campo all'Olimpico, la vittoria della Coppa Italia attesa per undici anni, il trasferimento in notturna in aereo fino a Malpensa, l'arrivo alle cinque del mattino alla Pinetina e finalmente qualche ora di sonno (la Repubblica)

Ottimo lavoro nonostante le premesse iniziali. LAVORO − Marianella commenta il percorso di Inzaghi e Pioli: «Il punto in comune è lo straordinario lavoro dei due allenatori con un punto di partenza diverso. (Inter-News)

In attacco il mister nerazzurro potrebbe invece cambiare il partner di Lautaro, con Correa favorito su Dzeko. Dopo i festeggiamenti per la vittoria della finale di Coppa Italia contro la Juventus, l’Inter – dopo un giovedì di libertà – ha ripreso oggi gli allenamenti in vista della sfida di domenica alla Unipol Domus contro il Cagliari. (L'Unione Sarda.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr