Primavera, l'Inter affronta i campioni in carica dell'Empoli: designato l'arbitro

Primavera, l'Inter affronta i campioni in carica dell'Empoli: designato l'arbitro
fcinter1908 SPORT

I nerazzurri tornano in campo dopo la sosta per le Nazionali: per i ragazzi di Chivu un avversario di grande livello. Fabio Alampi. Quinta giornata del campionato Primavera: l'Inter di Cristian Chivu affronta sabato pomeriggio i campioni d'Italia in carica dell'Empoli (calcio di inizio alle ore 15).

Designato l'arbitro dell'incontro: dirige la sfida il signor Davide Di Marco della sezione arbitrale di Ciampino, coadiuvato dagli assistenti di linea Mattia Bartolomucci di Ciampino e Francesco Arena di Roma 1

(fcinter1908)

Ne parlano anche altre fonti

L'ordine del giorno:. Approvazione del bilancio di esercizio di FC Internazionale Milano SpA al 30 giugno 2021;. Nomina del Consiglio di Amministrazione di FC Internazionale Milano SpA;. Nomina del Collegio Sindacale di FC Internazionale Milano SpA;. (Fcinternews.it)

Ecco l'ultimo nome inserito sulla lista della spesa dell'Inter per il ruolo di vice Dzeko: Onuachu ha numeri incredibili in Belgio. Alessandro De Felice. Un nuovo nome sulla lista dei possibili arrivi dell'Inter. (fcinter1908)

E poi, rispetto a Conte, c’è un po’ più spazio per l’improvvisazione, per la giocata del singolo. Studiava ogni partita, conosceva ogni singolo difetto dei difensori. (Fcinternews.it)

Sconcerti: “Lazio-Inter molto importante, mi aspetto Lautaro titolare”

Secondo il telecronista, meglio andare sul sicuro con Dzeko e Lautaro Martinez. Maurizio Compagnoni, ospite negli studi di Sky Sport 24, riflette sull’attacco che l’Inter dovrebbe schierare contro la Lazio nel match di sabato. (Inter-News)

Nel caso dovesse avanzare il croato, Dimarco prenderebbe la fascia sinistra, altrimenti con il turco dietro a Dzeko, potrebbe arrivare il momento di Vecino La squadra è in forma, ma come detto preoccupa il tardo rientro di Alexis Sanchez, Lautaro Martinez e Joaquìn Correa. (TUTTO mercato WEB)

Senza Lautaro e Dzeko è un'altra squadra. Fino a dove potrà rischiare, Inzaghi rischierà. (Fcinternews.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr