Il leader dei no vax in Veneto ricoverato in terapia sub intensiva per Covid

Il leader dei no vax in Veneto ricoverato in terapia sub intensiva per Covid
next INTERNO

Era stato anche tra i protagonisti di una manifestazione contro il Green pass andata in scena in piazza dei Signori a Treviso, nel cuore del centro storico

Lorenzo Damiano, leader 56enne dei no vax veneti, ora è ricoverato in terapia sub intensiva all’Ospedale di Vittorio Veneto, vicino Treviso.

Si è curato a casa fino a quando non si è reso necessario il trasferimento in ospedale di Vittorio Veneto a causa della bassa saturazione. (next)

Ne parlano anche altre testate

Ora, allo scopo di placare eventuali speculazioni sull’accaduto intervengono i “Pescatori di Pace”, gruppo di cui Damiano è presidente. – Il contagio da Covid e il conseguente ricovero ospedaliero dell’ex candidato sindaco Lorenzo Damiano, noto anche per la sua posizione avversa ai vaccini e non solo, ha destato notevole interesse. (Oggi Treviso)

Nel suo attivismo no vax, Damiano aveva mescolato posizioni anti-sistema, invocando una “Norimberga 2” contro i promotori delle vaccinazioni, con una sorta di fondamentalismo religioso e i consueti slogan contro la “dittatura sanitaria”, no Green Pass, libertà vaccinale e terapie mediche domiciliari. (Il Fatto Quotidiano)

Ora si trova in terapia sub intensiva. Ora ha contratto il Covid ed è ricoverato in terapia sub intensiva all’ospedale di Vittorio Veneto. (Blitz quotidiano)

Lorenzo Damiano, il leader no vax in terapia subintensiva: da Norimberga 2 a Medjugorje, come si è contagiato col Covid

Nel suo attivismo no vax, Damiano aveva mescolato posizioni anti-sistema, invocando una "Norimberga 2" contro i promotori delle vaccinazioni, con una sorta di fondamentalismo religioso e i consueti slogan contro la "dittatura sanitaria", no Green Pass, libertà vaccinale e terapie mediche domiciliari. (La Repubblica)

Il contagio del 56enne, riferiscono i giornali locali, sarebbe avvenuto durante un pellegrinaggio a inizio novembre a Medjugorje, a inizio novembre. Alle ultime comunali la sua sigla aveva ottenuto il 2,78% (Tuttosport)

24 novembre 2021 a. a. a. Da "Norimberga 2" al ricovero in terapia subintensiva: é la parabola di Lorenzo Damiano, leader veneto dei no vax, contagiatosi con il Covid e ora in condizioni serie in ospedale a Vittorio Veneto (LiberoQuotidiano.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr