Covid, terza dose: il Lazio rinvia di una settimana. "Manca il via libera del ministero"

Covid, terza dose: il Lazio rinvia di una settimana. Manca il via libera del ministero
Repubblica Roma INTERNO

"Manca il via libera del ministero" di Arianna Di Cori. Stop del Lazio dopo aver chiamato i pazienti più fragili.

D'Amato: "Farebbero bene a sbrigarsi"

Covid, terza dose: il Lazio rinvia di una settimana.

Si parte dal 20 settembre: 200 mila persone nella fase iniziale.

(Repubblica Roma)

La notizia riportata su altre testate

Nicola Zingaretti a Latina per Damiano Coletta sindaco. “Bene comune e diritti, i valori al centro della coalizione”. A Piazza del Quadrato a Latina, si è svolto l’incontro tra il presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti e il sindaco Damiano Coletta, candidato per il secondo mandato. (news-24.it)

E così allora ho fatto, e alla fine, nel 1982, mi sono laureato in Fisica, a Bologna. Poi, da settembre di quell'anno, sono a Roma, presso il Dipartimento della Protezione Civile Nazionale, dove coordino il Centro Funzionale Centrale. (Giornale della Protezione civile)

La scelta oggi non è soltanto sulla persona, ma sul fatto se Latina debba andare avanti o tornare indietro. Latina è una città giovane, conta tanti giovani e con loro deve andare verso il centenario in una prospettiva di grande sviluppo” (L'Inchiesta Quotidiano OnLine)

Terza dose di vaccino in Lazio: come prenotarsi

“Intorno a Damiano Coletta – ha detto il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti – c’è una alleanza larga, plurale, ricca. Quella di Damiano Coletta è una candidatura forte perché è stato un buon sindaco, ha rimesso Latina al centro di un modello di sviluppo, e perché unitaria. (Latina24ore.it)

Quella di Damiano Coletta è una candidatura forte perché è stato un buon sindaco, ha rimesso Latina al centro di un modello di sviluppo, e perché unitaria. “Intorno a Damiano Coletta – ha detto il presidente della Regione Lazio – c’è una alleanza larga, plurale, ricca. (LatinaQuotidiano.it)

Rientrano nella suddetta categoria i trapiantati di organo solido e i soggetti che presentino, sulla base della valutazione clinica, un livello di immunocompromissione assimilabile Il presidente Zingaretti annuncia l’avvio della somministrazione della terza dose di vaccino ai soggetti fragili: ecco come funzionerà. (PMI.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr