Un autobus si schianta in Bulgaria, almeno 45 morti

Un autobus si schianta in Bulgaria, almeno 45 morti
Più informazioni:
AGI - Agenzia Giornalistica Italia INTERNO

Almeno 46 persone sono morte in Bulgaria in un incidente in cui ha preso fuoco un pullman di turisti della Macedonia del nord.

A bordo c'erano 53 persone tra cui 12 bambini e diversi di loro sono tra le vittime.

Lo schianto è avvenuto alle due di notte sull'autostrada all'altezza di Bosnek, 40 chilometri a sud di Sofia.

Sette passeggeri si sono salvati lanciandosi giù dai finestrini del mezzo in fiamme e sono stati portati in ospedale con varie ustioni. (AGI - Agenzia Giornalistica Italia)

Se ne è parlato anche su altre testate

Sembra che i sette sopravvissuti alla strage dormissero nella parte posteriore del bus e al momento dell'incidente sono riusciti a rompere il finestrino saltando fuori e mettendosi in salvo. A causa della sciagura, il premier macedone Zoran Zaev ha rinviato le sue dimissioni dalla guida del Partito socialdemocratico (Sdsm), annunciate per oggi davanti al direttivo del partito (Notizie - MSN Italia)

Sul posto sono arrivati il primo ministro ad interim bulgaro, Stefan Yanev, e il ministro dell’Interno, Boyko Rashkov. Sono almeno 12 le persone con meno di 18 anni che sono morte nel rogo di un pullman della Macedonia del Nord in Bulgaria, non lontano a Sofia, che ha provocato in totale almeno 45 morti. (L'Arena)

Tra le vittime ci sono almeno 12 minorenni, ha spiegato la polizia bulgara, mentre sette persone si sono salvate ma sono ricoverate in ospedale con ustioni gravi. È di almeno 45 morti il bilancio dell'incidente che ha avuto luogo nella Bulgaria occidentale intorno alla mezzanotte, ora svizzera. (Ticinonline)

Tragedia in autostrada, bus turistico va a fuoco dopo lo schianto: 45 morti

Quasi tutte le vittime sono rimaste carbonizzate e la loro identificazione è molto difficoltosa. Keystone/EPA/VASSIL DONEV sda-ats. Questo contenuto è stato pubblicato il 23 novembre 2021 - 14:53. (Keystone-SDA). (tvsvizzera.it)

(Adnkronos) – “Ho appreso con profonda tristezza la notizia dell’incidente stradale che la scorsa notte, nei pressi di Sofia, è costato la vita a numerosi cittadini della Repubblica di Macedonia del Nord, tra i quali dodici bambini. (La Legge per Tutti)

Luca era considerato da tutti una persona perbene: il suo decesso ha gettato nello sconforto l’intera città Non sono ancora note le cause del decesso di Luca. (Minformo)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr