Milan Lazio: Romagnoli torna titolare al posto di Kjaer

Milan Lazio: Romagnoli torna titolare al posto di Kjaer
Milan News 24 SPORT

A San Siro il Milan sfida la Lazio.

Due minuti contro la Sampdoria, in panchina per tutto il match nella vittoria col Cagliari.

Contro la Lazio al posto di Kjaer giocherà Romagnoli, tra presente e futuro l’occasione per prendersi il Milan. Un’occasione da sfruttare.

Tra le varie scelte di formazione casusa anche le fatiche della Nazionale, al posto di Kjaer giocherà Romagnoli.

E ora la chance contro la sua Lazio, la squadra per la quale faceva il tifo da ragazzo, la squadra che più di tutte ci sta provando per accaparrarselo a zero la prossima stagione

(Milan News 24)

La notizia riportata su altri media

Si tratta del gol che chiude la gara, poriettando il Milan a punteggio pieno in classifica. Gioca a Superscudetto. Subito sfide d’alta classifica alla 3^ giornata di Serie A, come quella tra Milan e Lazio (Superscudetto)

Le sue dichiarazioni. Enrico Ianuario. Alessandro Florenzi, giocatore rossonero, ha parlato ai microfoni di 'DAZN' prima della partita Milan-Lazio di 'San Siro'. Alessandro Florenzi, giocatore rossonero, ha parlato a 'DAZN' prima della partita Milan-Lazio di 'San Siro'. (Pianeta Milan)

Una volta arrivato al limite, il portoghese scarica su Rebic il quale gliela ridà: troppo facile per il numero 17 portoghese stoppare e insaccare il pallone nell'angolino alla destra di Pepe Reina. Rafael Leao la sblocca. (Pianeta Milan)

Sarri litiga con Saelemaekers a fine partita: cosa è successo – VIDEO

(Dal 15’ st) (dal 28’stun grande recupero nel finale di gara sottolineato dal boato del pubblico )dopo diversi torna a giocare da esterno alto e non sfigura. (Dal 15’ st Ibrahimovic 7: il Re è tornato come sa fare (Calciomercato.com)

(4-3-3): Reina; Marusic, Luiz Felipe, Acerbi, Hysaj; Milinkovic, Leiva, Luis Alberto; Pedro, Immobile, Felipe Anderson (4-2-3-1): Maignan; Calabria, Tomori, Romagnoli, Theo Hernandez; Kessie, Tonali; Florenzi, Brahim Diaz, Rafael Leao, Rebic. (Calciomercato.com)

L’arbitro Chiffi non ha tollerato l’aggressività di Sarri e ha espulso l’allenatore della Lazio, a gara ormai conclusa Tensione nei minuti finali di Milan Lazio con Sarri che va a parlare con Saelemaekers in modo aggressivo e viene espulso da Chiffi. (MilanLive.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr