Covid: definito il piano scuola di regione Liguria. Dad con più casi positivi in classe e test molecolare gratuito /Ecco tutte le disposizioni

Imperiapost.it SALUTE

Deve essere effettuato inoltre il .

Al decimo giorno deve essere eseguito il test molecolare o antigenico per il rientro in classe

In presenza di due o più casi in classe è prevista la quarantena dell’intera classe e la sospensione della didattica per 10 giorni.

Al decimo giorno deve essere eseguito il test molecolare o antigenico per il rientro in classe.

Deve essere effettuato inoltre il test di controllo ai componenti della classe al giorno 0 e al giorno 5 . (Imperiapost.it)

Su altri giornali

Le regole per scuole medie e superiori Scuola dell'infanzia ed elementari. Per quello che riguarda le scuole dell’infanzia, fino a 6 anni, e le scuole elementari è confermata la possibilità di effettuare i tamponi secondo le scadenze previste dalla normativa nazionale presso le strutture delle Asl e del Gaslini dove sono previsti i tamponi, le farmacie e i centri tamponi privati accreditati. (GenovaToday)

In queste ore gli uffici competenti, a fronte di qualche comprensibile disagio, stanno mettendo a punto le complesse procedure per garantire il servizio anche nelle farmacie e nei laboratori privati. Secondo la normativa nazionale, infatti, la gratuità è prevista unicamente nelle Asl, ma al fine di ottimizzare il servizio e venire incontro ai cittadini, Regione, Alisa e Liguria Digitale stanno perfezionando il percorso tecnico e burocratico per offrire il servizio nel minor tempo possibile (SanremoNews.it)

• Con due casi positivi è invece prevista la sospensione della didattica per 10 giorni con altrettanti giorni di quarantena, con un tampone finale. • Con due casi positivi:. Se non concluso il ciclo vaccinale primario o concluso da più di 120 giorni: sospensione didattica per 10 giorni con didattica digitale integrata; quarantena 10 giorni e tampone antigenico al decimo giorno. (SanremoNews.it)

Lo fa sapere la regione con una nota. La gratuità dei tamponi – precisa la regione -è prevista esclusivamente per gli alunni delle classi in cui si sono verificati uno o più casi di positivi accertati. (Orizzonte Scuola)

• Da tre casi positivi in poi, è prevista la sospensione della didattica per 10 giorni con dad; il paziente sarà considerato contatto stretto per i provvedimenti conseguenti Se concluso ciclo vaccinale o guariti da meno 120 gg o terza dose: didattica in presenza, con le misure di distanziamento, la FFP2 per 10 giorni e l’autosorveglianza. (IVG.it)

Si ricorda che:. • Con un caso positivo, è prevista la didattica in presenza con misure di distanziamento e la FFP2 per 10 giorni insieme all’autosorveglianza. • Con due casi positivi:. Se non concluso il ciclo vaccinale primario o concluso da più di 120 giorni: sospensione didattica per 10 giorni con didattica digitale integrata; quarantena 10 giorni e tampone antigenico al decimo giorno. (Genova24.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr