Volkswagen: Software illegale se non protegge il motore secondo la Corte UE

SicurAUTO.it ECONOMIA

La Corte europea spiega perché il software Volkswagen è ritenuto illegale anche considerando l’ipotesi di proteggere il motore. La Corte di giustizia europea ha escluso la legittimità di qualsiasi software che abbia un impatto sulle emissioni auto, rispondendo ai tribunali austriaci.

Solo in pochi casi un costruttore auto può giustificare l’impiego di un software per salvaguardare la salute del motore in quelle che sono definite finestre termiche critiche. (SicurAUTO.it)

Su altre fonti

Un servizio nato dall’esigenza stessa di un dipendente di Volkswagen aveva bisogno del trasporto immediato di una valigetta per poter partire per un viaggio di lavoro. Nonostante il settore della logistica sia in rapida evoluzione e offra numerose aziende pronte a completare il trasporto merci, infatti, la divisione Veicoli Commerciali di Volkswagen ha lanciato Cito Transport Technologies GmbH. (OmniFurgone)

Nuova fabbrica per i sistemi delle batterie in Cina. (HelpMeTech)

Con il Booster, E.ON è la prima azienda ad offrire ai propri clienti tedeschi una soluzione come questa, immediatamente disponibile Tutto ciò rende la ricarica rapida facile, conveniente e possibile ovunque. (MotoriSuMotori)

La trattativa è ancora in fase iniziale ma negli ambienti finanziari milanesi la notizia circola da qualche tempo. La casa della Bassa Sassonia possiede infatti 12 marchi:. Audi. Bentley. Bugatti. Ducati. (Calcio e Finanza)

E. Il primo Drive Booster è stato installato, a scopo dimostrativo, nella città di Essen ma le intenzioni sono quelle di espandersi anche oltre i confini tedeschi. (DMove.it)

La sua capacità annuale iniziale sarà di 150.000-180.000 sistemi di batterie ad alta tensione per i veicoli completamente elettrici di Volkswagen Anhui basati sul Modular Electric Drive Toolkit (piattaforma MEB) del Gruppo. (ferpress.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr