Chris Evert: «Ho un cancro alle ovaie, come mia sorella, morta due anni fa»

Chris Evert: «Ho un cancro alle ovaie, come mia sorella, morta due anni fa»
Corriere della Sera SPORT

«Ma io l’ho preso in tempo». Dopo oltre un mese dalla scoperta, Chris Evert ha rotto il silenzio.

di Marco Calabresi. L’americana, che oggi ha 67 anni e che in carriera ha vinto 18 titoli dello Slam, aveva già avuto una sorella con la stessa malattia.

«Vorrei dirvi che mi è stato diagnosticato un cancro ovarico al primo stadio.

Promise di farsi controllare da un medico, scoprì di avere un cancro alle ovaie in fase avanzata. (Corriere della Sera)

La notizia riportata su altri media

La campionessa di 18 Slam lo ha annunciato via Twitter: "Vorrei dirvi che mi è stato diagnosticato un cancro ovarico al primo stadio. La ex numero 1 statunitense ha dato la notizia su Twitter: "Sono fiduciosa che le cure andranno bene, mi vedrete qualche volta in tv a commentare l'Australian Open". (La Gazzetta dello Sport)

Mi sento molto fortunata che sia stato individuato in tempo e sto aspettando risultati positivi dal mio trattamento chemioterapico”. L’ex tennista statunitense, su Espn, ha spiegato di aver rivelato la sua malattia per aiutare altre donne e che ci sono buone possibilità di vincere la battaglia. (L'HuffPost)

Gli amanti del tennis e non solo si augurano che la leggenda americana possa vincere la sua battaglia e fortunatamente, come ha dichiarato lei stessa, ci sono possibilità di farcela Tanti messaggi d’affetto per la Evert. (Virgilio Sport)

Chris Evert: "Ho un cancro alle ovaie"

Si è sottoposta ad un intervento chirurgico e dovrà ora affrontare un ciclo di sei settimane di chemioterapia. Chris Evert, leggendaria numero 1 del tennis anni ’70 e ’80 ha annunciato di aver una neoplasia alle ovaie, ma al primo stadio, senza metastasi e curabile secondo le statistiche al novanta per cento. (La Stampa)

Lo ha fatto con una sua dichiarazione sui social:. Volevo condividere la mia diagnosi di cancro alle ovaie di stadio 1 e la storia dietro di essa come un modo per aiutare gli altri. Mi sento molto fortunata perché è stato scoperto presto e mi aspetto risultati positivi dal mio piano di chemio. (IlNapolista)

Mai scesa sotto al quarto posto della classifica mondiale tra il 1972 e il 1989, ha vinto in carriera 157 titoli in singolare, con la percentuale di vittorie più alta della storia (90,05%) Chris Evert, 18 titoli del Grande Slam tra gli anni '70 e '80', ha rivelato di avere un cancro alle ovaie. (La Repubblica)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr