Quasi un mese di divieti Ma in Umbria altri 11 morti

Quasi un mese di divieti Ma in Umbria altri 11 morti
LA NAZIONE INTERNO

Con un tasso di positività totale del 4,8 per cento (ieri 7,67) e dell’8 per cento sui soli molecolari (10,9)

Con un tasso di positività totale del 4,8 per cento (ieri 7,67) e dell’8 per cento sui soli molecolari (10,9).

L’Umbria conta per l’ennesimo giorno consecutivo altri 11 morti a causa del Covid, continuando il trend negativo sull’attuale maggiore incidenza di decessi d’Italia.

I positivi a ieri – secondo i dati della Regione – sono 270 ma a fronte di 3.368 tamponi molecolari e 2.244 antigenici. (LA NAZIONE)

Ne parlano anche altre fonti

I tamponi analizzati sono stati 3.368 e 2.244 i test antigenici. Segnalati 231 guariti e 11 morti, con gli attualmente positivi ora 8.548, 28 più di ieri. (LA NAZIONE)

“Solo con spirito di unità e solidarietà il Paese intero riuscirà a superare questo difficile momento” hanno commentato all’Ansa il presidente della Lombardia Attilio Fontana e l’assessore al Welfare Letizia Moratti. (Cremonaoggi)

“Ecco qualche scatto fatto domenica mattina nel parco giochi vicino casa mia dove porto i miei figli a passare qualche minuto all’aria aperta, in questo difficile periodo , scatti fatti per denunciare l’ennesimo e volontario sfregio di ‘maleducati’, senza controllo, per usare un eufemismo. (Terni in rete)

Perugia, a San Sisto quattro persone sorprese a mangiare in un ristorante: sanzionate

Lettera al Commissario Arcuri, Umbria chiede più vaccini per zone rosse. Lo sottolinea il Comitato operativo regionale che ha deciso l” invio di una lettera al Commissario straordinario per l” emergenza Covid, Domenico Arcuri firmata dai direttori della Regione Umbria Claudio Dario, Sanità, e Stefano Nodessi, Infrastrutture e protezione civile. (Umbria Journal il sito degli umbri)

Si aspetta ora un altro deciso intervento per il Ponte Vecchio, che ancora è immerso nei rifiuti di ogni genere e qualità. C’è, a Narni, un posto particolarmente amato dagli inquinatori “seriali”? (Terni in rete)

La comandante Nicoletta Caponi nel report serale ha fatto sapere che sono scattate le multe per tre persone in auto sulla Pievaiola. Altre sanzioni per quattro clienti che consumavano in un ristorante di San Sisto. (Corriere dell'Umbria)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr