Napoli, Gattuso non rischia ma De Laurentiis ordina il silenzio stampa

Napoli, Gattuso non rischia ma De Laurentiis ordina il silenzio stampa
Quotidiano.net SPORT

Salvo altri imprevisti, verrebbe da dire visto l'annata stregata del Napoli

Comunque vada, verrebbe da dire.

Si tratta di una delle tante stranezze del calcio, una scienza non esatta in alcunché: nemmeno nei risultati, anche quando sono netti come quello maturato a Bergamo.

Cambieranno tanti giocatori, qualche membro dei piani alti della società e, salvo miracoli dell'ultim'ora, l'allenatore.

Aria di rivoluzione. (Quotidiano.net)

Su altre fonti

Per ora Gattuso resta in panchina. Il presidente del Napoli preferisce aspettare l’evoluzione degli eventi piuttosto che intervenire “a gamba tesa”. (IlNapolista)

Al tecnico ha contestato alcune scelte e l’atteggiamento tattico della squadra. Per evitare altre tensioni ha imposto il silenzio stampa. Dopo la sconfitta con l’Atalanta, il presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis è andato su tutte le furie. (IlNapolista)

Napoli, avanti con Gattuso ma De Laurentiis non respingerebbe le sue eventuali dimissioni. vedi letture. Secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport il Napoli è intenzionato ad andare avanti con Gattuso principalmente perché Italiano e Juric sono attualmente impegnati con altre società. (TUTTO mercato WEB)

GAZZETTA - Il Napoli non si opporrebbe alle dimissioni di Gattuso: filtra il parere di Ringhio

La posizione dell’allenatore è in discussione ma non è in bilico, solo perché i tecnici interpellati nelle ultime settimane non hanno dato la disponibilità a subentrare" Ne parla la Gazzetta dello Sport. (CalcioNapoli24)

Sono 12 le sconfitte in stagione, di cui 8 in campionato: un trend che non convince. La bozza del rinnovo è carta straccia, ormai" (CalcioNapoli24)

Stagione maledetta per il Napoli, la squadra partenopea sta vivendo un'annata davvero difficile. Aurelio De Laurentiis è notevolmente deluso, si andrà avanti finché possibile. (AreaNapoli.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr