Evitiamo di far crescere il numero dei cretini

Evitiamo di far crescere il numero dei cretini
Tempi.it INTERNO

È un postulato della fisica politica: se non riconosci all’avversario diritto di cittadinanza, l’avversario si difende nell’extraterritorialità.

«Fascista Craxi, fascista Berlusconi, fascista Salvini e infine fascista Meloni: sì è voluto ricacciare il nemico sempre più a destra con l’ovvio risultato che il nemico si è rifugiato sempre più a destra.

E così il numero dei «cretini» crescerà a vista d’occhio e anche la sinistra troverà una legittimazione alla sua – altrimenti inconsistente – ragion d’essere

[…] Se oggi abbiamo questa destra poco presentabile, è anche colpa della sinistra che ha delegittimato la destra presentabile. (Tempi.it)

La notizia riportata su altri media

Né la leader Giorgia Meloni né il capogruppo alla Camera Francesco Lollobrigida spostano la posizione ufficiale di Fratelli d’Italia verso una condanna ai gruppi neofascisti colpevoli delle violenze di ieri sera a Roma. (neXt Quotidiano)

“Chi ha responsabilità così importanti deve stare molto attento a non alimentare incertezze, ambiguità e a dare spazio a pulsioni antiscientifiche”, ha aggiunto. Ritengo che ci siano le premesse per lo scioglimento di Forza Nuova”. (Entilocali-online)

Ritengo che ci siano le premesse per lo scioglimento di Forza Nuova”. Dopo l'assanto violento dei No Green pass a Roma, Giuseppe Conte sostiene lo sciogliemento del partito neofascista. (Quotidiano di Sicilia)

Forza Nuova, ci sono "le premesse per scioglimento". Ma FN: continueremo

Così il leader del Movimento 5 Stelle Giuseppe Conte davanti alla sede nazionale della Cgil a Roma. Castellino e Fiore guidano l’assalto di Forza Nuova alla Cgil, il video da Telegram. “Aderiremo alla manifestazione che ci sara’ sabato, auspico che anche Salvini e Meloni partecipino”, continua Conte. (Dire)

Assalto sede Cgil, Conte: "Ci sono premesse per scioglimento Forza Nuova" 10 ottobre 2021. (LaPresse) "Non possiamo accettare che nel nostro Paese ci siano aggressioni di questo tipo, ritengo che ci siano le premesse per lo scioglimento di Forza Nuova". (Il Sole 24 ORE)

Parlano, oggi, di "regime in difficoltà" quelli di Forza Nuova. Da domani, dal 15 ottobre, e fino a che il green pass non verrà ritirato definitivamente la rivoluzione popolare non fermerà il suo cammino, con o senza di noi", concludono gli esponenti di Forza Nuova (Notizie - MSN Italia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr