Colpa di chi

Colpa di chi
FormulaPassion.it SPORT

Dobbiamo giudicare solo l’incidente.”. I PROTAGONISTI. Lewis Hamilton (Mercedes): “Oggi io mi sono affiancato a lui e non mi ha mai lasciato spazio.

Io ho cercato di essere il più pulito possibile, ce l’ho messa tutta.”. Max Verstappen (Red Bull): “Ovviamente sono molto deluso per essere stato fatto fuori in questo modo.

Inoltre a quelle velocità e con traiettorie così particolari Hamilton e Verstappen hanno perso entrambi carico aerodinamico nell’impostare la curva

Le regole dicono che quando la tua ala anteriore è all’altezza della gomma posteriore della macchina davanti, la curva è sua. (FormulaPassion.it)

Se ne è parlato anche su altri giornali

La Formula 1 vara la norma ‘anti-Wolff’ dopo Silverstone: i team dai commissari solo se convocati Dopo quanto avvenuto a Silverstone con Toto Wolff e Christian Horner in seguito all’incidente tra Hamilton e Verstappen, la FIA ha comunicato ai team di Formula 1 che d’ora in poi i membri delle squadre durante le gare potranno parlare con i commissari solo in seguito ad una convocazione ufficiale o comunque previo consenso da parte del direttore di gara. (Sport Fanpage)

Fonte: Inter.it Dopo la cessione di Vezzoni alla Pro Patria (vedi comunicato), l’Inter continua a vendere in Serie C. (Inter-News)

Mi è piaciuta la voglia della Formula 1 di provare qualcosa di nuovo – ha sottolineato Domenicali – più punti? L’evento del sabato, ribattezzato Qualifica Sprint, ha ricevuto diversi elogi e qualche critica, ma è servito soprattutto per rompere un muro di abitudine ormai consolidato. (FormulaPassion.it)

Domenicali e la Qualifica Sprint: “Finalmente qualcosa di diverso”

Non si sono ancora placati gli scambi di accuse e le polemiche seguiti allo scontro in pista tra Lewis Hamilton e Max Verstappen sul circuito di Silverstone. "La situazione era molto tesa, ma il linguaggio che è stato utilizzato così come gli attacchi personali, sono di un livello che non avevamo mai visto prima in questo sport. (Sportal)

Per le prossime gare, come direbbe Max, vedremo Ho sempre ragionato così”, ha detto senza giri di parole il talento classe ’97 della Red Bull. (FormulaPassion.it)

Mercedes risponde alle accuse di Verstappen: “Non avremmo mai festeggiato se si fosse infortunato” Il team principal della Mercedes ha spiegato il motivo dei festeggiamenti da parte del team e di Lewis Hamilton a Silverstone mentre Max Verstappen era ancora in ospedale dopo l’incidente al 1° giro: “Dalla Red Bull e dalla FIA abbiamo avuto notizie che fosse uscito illeso. (Sport Fanpage)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr