Gianni Morandi a la sua Pasqua in ospedale: "Mi sedano per medicarmi"

Gianni Morandi a la sua Pasqua in ospedale: Mi sedano per medicarmi
Gazzetta del Sud CULTURA E SPETTACOLO

Quanto alla permanenza in ospedale, «parlano di una decina di giorni ancora»

Così Gianni Morandi parla dal suo ricovero all’ospedale Bufalini di Cesena, centro specializzato per le ustioni, dopo l’incidente di circa tre settimane fa, quando si è infortunato mentre bruciava sterpaglie nel giardino di casa, scivolando sulle fiamme.

Quanto al dolore delle ustioni, "senza l’aiuto dei farmaci non si può resistere», «ogni due giorni mi facevano una medicazione. (Gazzetta del Sud)

Su altri media

Leggi anche –> Gianni Morandi ancora in ospedale: “Più dura del previsto” Gianni Morandi è reduce da una tremenda disavventura: l’incidente di cui si è ampiamente parlato gli ha procurato ustioni e un dolore che non vuole saperne di scomparire. (ViaggiNews.com)

Questa la confessione del cantante emiliano, che ha parlato del suo ricovero all’ospedale Bufalini di Cesena in un’intervsita a Il Resto del Carlino. Nei giorni di Pasqua Gianni Morandi è tornato a parlare delle sue ustioni: le parole del cantante, ancora ricoverato in ospedale a Cesena. (Notizie Musica)

Non si perde d’animo Gianni Morandi, nonostante il terribile incidente e la lunga degenza in ospedale, ha voluto mandare un messaggio di speranza per tutti i suoi fan. (DonnaPress)

Gianni Morandi, Pasqua in ospedale: “Senza farmaci non si resiste”, racconto delle cure

Gianni Morandi ha scelto il giorno di Pasqua per raccontare quanto vissuto a inizio marzo. Ti senti meno spavaldo, meno sicuro quando ti succede una cosa di questo genere. Gianni Morandi ha raccontato di averesul 15 % del corpo (ilGiornale.it)

Lo scorso 11 marzo, infatti, il cantante ha perso l'equilibrio ed è caduto tra le fiamme mentre stava bruciando delle sterpaglie in giardino. Gianni Morandi dopo le ustioni: quali sono le sue condizioni oggi (Photo by Francesco Prandoni/Redferns). (Yahoo Notizie)

. Gianni Morandi continua a essere ricoverato nel centro grandi ustionati ‘Bufalini’ di Cesena. E ancora: “Gianni è un regalo poterti vedere anche se avrei preferito saperti già a casa. (Caffeina Magazine)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr