Europa League, Ajax-Roma: i problemi di Erik Ten Hag

Europa League, Ajax-Roma: i problemi di Erik Ten Hag
Virgilio Sport SPORT

E in Champions League abbiamo eliminato la Juventus due anni fa

Schuurs ha problemi al ginocchio e su di lui c’è un punto interrogativo.

Il tecnico dei Lancieri Erik Ten Hag ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della delicata sfida di Europa League contro la Roma, valida per l’andata dei Quarti di Finale.

Vediamo di ora in ora come andranno le cose.

Tanti problemi per Ten Hag, a cominciare dalla situazione infortunati, tra cui il portiere Stekelenburg:. (Virgilio Sport)

La notizia riportata su altri giornali

Qualora ‘El Matador’ decidesse di cambiare club non ci sarebbe solo il Boca Juniors interessato, ma anche numerosi altri club europei Ecco perché, all’età di 34 anni, in estate potrebbe salutare i Red Devils e lasciare l’Europa. (Europa Calcio)

Tuttavia, il Manchester potrebbe mettere sul tavolo un nome che alla Juventus piace da diverso tempo, quello di Paul Pogba Mercato Juventus Kulusevski – Quest’anno il campionato della Juventus è particolarmente sottotono rispetto allo standard a cui i bianconeri sono abituati. (Europa Calcio)

In tutto questo, l’attuale allenatore della Roma, Paulo Fonseca, prepara una delle partite più importanti della sua carriera e cerca di non guardarsi attorno: il fantasma del comandante sarebbe alle spalle, pronto a sostituirlo e riuscire dove il tecnico portoghese non lo ha fatto (RomaNews)

Verso Ajax-Roma: ad Amsterdam guida Dzeko, dietro Ibanez con Mancini

Domani Ajax-Roma, Mkhitaryan e Smalling out dalla rifinitura. A seguire prove tattiche con partitella. (TUTTO mercato WEB)

Negli altri match i successi del Manchester United – 2-0 sul campo del Granda – del Villareal – 1-0 a Zagabria con la Dinamo – e il pari 1-1 tra Arsenal e Slavia Praga Nella ripresa Pau Lopez para un rigore a Tadic, poi arriva il pari di capitan Pellegrini e nel finale il gran gol di Ibanez che ragala la vittoria alla squadra di Fonseca. (LaPresse)

In uno snodo di simile importanza, non può non ricoprire un ruolo di primo piano Edin Dzeko. Sugli esterni con Spinazzola ci sarà Peres al posto di Karsdorp squalificato, mentre la linea a tre a protezione di Pau sarà composta da Mancini, Cristante e dal rientrante Ibanez. (Il Romanista)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr