Varianti Covid, la mutazione del virus e il picco di metà marzo. «Attesi 25mila contagi» - Il Mattino.it

Varianti Covid, la mutazione del virus e il picco di metà marzo. «Attesi 25mila contagi» - Il Mattino.it
Il Mattino SALUTE

Non inganni il fatto che apparentemente i numeri sono in discesa perché sabato e domenica hanno sempre dati più bassi.

«Il contagio sta ripartendo, la variante inglese è arrivata» aveva avvertito per tempo la settimana scorsa il professor Massimo Galli, direttore di Malattie infettive dell’Ospedale Sacco di Milano.

Nell’ultimo weekend, dunque tra il 19 e il 21 febbraio, sono stati registrati 43.862 nuovi casi positivi con questo andamento: 15.479 venerdì, 14.931 sabato, 13.452 ieri. (Il Mattino)

Su altre fonti

A confermarlo sono fonti ministeriali, che hanno però precisato che decisioni definitive sul tema non sono state ancora prese. I limiti dovrebbero riguardare sia la mobilità tra le Regioni (il blocco scade il 25 febbraio) sia la possibilità di fare visita ad amici e parenti e cioè la regola che, in zona rossa, consente di spostarsi verso un'altra abitazione privata massimo in due persone, con i figli minori di 14 anni (triestecafe.it)

Privacy and Cookie Policy Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. (Molise Tabloid)

Solo dopo nove giorni di febbre a 39 è saltato fuori che era positivo: «Ma ho preferito restare a casa a farmi seguire». «Mi portarono a Lodi e mi tennero in ospedale due giorni – racconta -, avevo febbre alta e malessere diffuso. (Corriere della Sera)

Positano, due nuovi casi di Covid-19. Salgono a 3 i cittadini attualmente positivi - Positanonews

I guariti sono complessivamente 26.136 (+101), mentre le persone dichiarate guarite clinicamente nell’Isola sono attualmente 231 Sono 33 i contagi da coronavirus in Sardegna oggi, 21 febbraio. (Cosenza Channel)

Il bollettino del 21 febbraio del ministero della Salute segnala 13.452 nuovi casi di coronavirus su 250.986 tamponi effettuati in 24 ore (compresi i test antigenici). Covid Italia, terapie intensive: quali Regioni superano la soglia d’allerta (Di domenica 21 febbraio 2021) Sorpassano il 30% di posti occupati in intensiva Umbria (59%), Abruzzo e provincia autonoma di Bolzano (36%), Marche (35%) e Friuli Venezia Giulia (32%). (Zazoom Blog)

Il Comune aggiorna la situazione epidemiologica in città rendendo noti i dati comunicati dal Centro Operativo di Protezione Civile. (Positanonews)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr