Fattura elettronica: l'Agenzia delle Entrate attiva la conservazione a norma retroattiva

Fattura elettronica: l'Agenzia delle Entrate attiva la conservazione a norma retroattiva
Altri dettagli:
Business Magazine ECONOMIA

Attenzione però: la data retroattiva indicata non potrà essere precedente al 1° gennaio del secondo anno precedente a quello di adesione.

Per farlo, però, dovrà revocare l'accordo e aderire nuovamente, indicando la data a partire dalla quale l'AdE deve procedere alla conservazione a norma.

Fattura Elettronica: la conservazione a norma è ora retroattiva. Come specificato dall'AdE, "il processo di conservazione elettronica a norma è usualmente fornito da operatori privati certificati facilmente individuabili in Internet; tuttavia, l’Agenzia delle Entrate mette gratuitamente a disposizione un servizio di conservazione elettronica a norma per tutte le fatture emesse e ricevute elettronicamente attraverso il Sistema di Interscambio. (Business Magazine)

La notizia riportata su altri media

L’Agenzia delle Entrate, a qualche giorno dalla scadenza del termine per la conservazione dei documenti fiscali relativi all’anno d’imposta 2019 , ha reso retroattivo il proprio servizio di conservazione a norma delle fatture elettroniche. (Agenda Digitale)

Funzionalità che consente di portare in conservazione “massivamente” le fatture elettroniche transitate dal Sistema di Interscambio, SdI. (InvestireOggi.it)

É qualcosa che ci gratifica, perché in qualche modo portiamo avanti il nome dell’Università e dell’intero territorio, ma non intendiamo fermarci: il prossimo step sarà il mercato estero”, conclude Abù-Khalil Da un’idea generata all’interno di uno spin-off dell'Università di Udine, ad azienda che punta a un fatturato di 2 milioni di euro per il 2021. (Il Friuli)

Fattura elettronica, l'Agenzia delle entrate rende retroattivo il servizio di conservazione: cosa succede

Conservazione fatture elettroniche retroattiva per tutti: revoca e nuova adesione per chi aveva già aderito. Fattura elettronica, parte la possibilità di adesione retroattiva al servizio di conservazione a norma dell’Agenzia delle Entrate. (Money.it)

Insomma, nonostante il fatto che la nostra richiesta/denuncia portata avanti nei mesi addietro sia stata recepita, ancora una volta siamo rammaricati nel constatare come poca considerazione l’Agenzia delle Entrate abbia avuto per il lavoro dei commercialisti. (Radio RTM Modica)

In che modo una fattura, magari firmata digitalmente, che sia archiviata ed accessibile tramite il servizio di consultazione e acquisizione delle fatture elettroniche non rispetterebbe i requisiti di “…autenticità, integrità, leggibilità, reperibilità…” previsti dall’art La conservazione è ovviamente un obbligo di legge, previsto per i documenti rilevanti ai fini civilistici e fiscali dall’art. (Agenda Digitale)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr