Gazzetta - Il Napoli non capì Zapata e ora mette fretta a Osimhen: per Victor il tempo degli alibi è quasi scaduto

Gazzetta - Il Napoli non capì Zapata e ora mette fretta a Osimhen: per Victor il tempo degli alibi è quasi scaduto
CalcioNapoli24 SPORT

Napoli - L'edizione odierna di Gazzetta scrive sulla sfida Osimhen-Zapata: "Anche Zapata è candidato al “quattro su quattro” contro il Napoli, ma lui ha giocato 31 partite sulle 32 dell’Atalanta: quest’anno non ha avuto debiti da saldare con la sfortuna, già pagati l’anno scorso.

E’ questo il motivo per cui Gattuso finora ha sempre difeso Osimhen, dopo averlo rimpianto - sulla fiducia - quando combatteva con una lussazione alla spalla e poi con il Covid. (CalcioNapoli24)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Mora ha inoltre aggiunto ulteriori considerazioni interessanti: “Il Napoli paga anche il fatto di non avere delle alternative L'ex calciatore azzurro si è soffermato sul delicato momento che sta attraversando la squadra di Gattuso (AreaNapoli.it)

Attenzione anche ad Elmas che potrebbe partire titolare al posto di un acciaccato Politano. Il senegalese potrebbe subito partire titolare contro la Dea, se non dovesse farcela pronto ancora Rrahmani al fianco di Maksimovic. (AreaNapoli.it)

Il suo Napoli perde pezzi giorno dopo giorno e, in queste condizioni, è davvero difficile pensare di essere competitivi, in Italia e in Europa. I partenopei hanno vinto soltanto una delle ultime sei gare con i bergamaschi e sono in emergenza. (La Gazzetta dello Sport)

Domani il Napoli, Gasperini: "La testa non è già al Real". Rivedi il tecnico dell'Atalanta

Gian Piero Gasperini si è detto soddisfatto del cammino della sua squadra, superiore a quello degli scorsi anni, e professa concentrazione sull’impegno di campionato con il Napoli, squadra alle prese con numerose defezioni ma sempre forte. (Valseriana News)

Dopo le due sfide di Coppa Italia, ecco la terza partita in meno di 3 settimane tra queste due squadre. Ecco le parole di Gasperini:. (Virgilio Sport)

Di seguito il video delle dichiarazioni: L'allenatore nerazzurro ha assicurato che la testa della Dea non sarà già al confronto in Champions League contro il Real Madrid: "Meglio affrontare il Napoli prima del Real. (TUTTO mercato WEB)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr