Gaza, dopo il raid di Israele persone coperte di sangue portate via dalle ambulanze

Gaza, dopo il raid di Israele persone coperte di sangue portate via dalle ambulanze
LAPRESSE ESTERI

In un video si vedono alcune persone insanguinate uscire dall’edificio colpito, trasportate dalle ambulanze in ospedale

Quaranta i feriti, secondo i funzionari palestinesi.

Gli attacchi rischiano di innescare un’altra guerra nel territorio, che ospita circa 2 milioni di palestinesi.

Israele ha dichiarato di aver preso di mira il gruppo militante della Jihad islamica, durante giorni di tensioni crescenti dopo l'arresto di un militante di alto livello in Cisgiordania. (LAPRESSE)

Ne parlano anche altre fonti

A poco più di un giorno dall'inizio dell'operazione israeliana Breaking Dawn (Sorgere dell'Alba), nonostante un bilancio già ingente - dozzine di obiettivi colpiti dall'aviazione dell'Idf nella Striscia, con oltre 120 feriti e 15 morti, di cui alcuni civili, centinaia di razzi lanciati contro il territorio israeliano, inclusa Tel Aviv - è questo il grande interrogativo nella regione e nel resto del mondo (la Repubblica)

Diversi razzi sono stati esplosi dalla Striscia verso lo Stato ebraico già alle prime luci di domenica mattina. Altri razzi sono stati lanciati verso la città israeliana di Sderot. (LaPresse)

Si tratta della prima volta da quando sono ripresi i lanci di razzi da Gaza venerdì sera. Due razzi sparati da Gaza verso lo Stato ebraio sono stati intercettati dai sistemi di difesa. (LaPresse) Le sirene d’allarme sono risuonate domenica mattina nell’area di Gerusalemme. (LaPresse)

Israele, le sirene suonano nell’area di Gerusalemme

L'incidente è avvenuto mentre sulla Spianata delle Moschee (il monte del Tempio per gli ebrei) stanno entrando comitive di ebrei religiosi nella solennità ebraica del Nove del mese di Av. Secondo la televisione pubblica israeliana Kan i sistemi di difesa Iron Dome hanno intercettato due razzi sparati da Gaza. (la Repubblica)

Mentre Abu Mazen condanna i raid, Israele ha avvertito l’Egitto (che da domani inizierà a mediare tra Israele e i palestinesi di Gaza) che qualsiasi reazione di Hamas ai raid di ieri porterà a un’importante escalation militare (Avvenire)

Il premier israeliano, Yair Lapid, ha convocato il Gabinetto di sicurezza.Le forze di difesa israeliane hanno indicato in 350 il numero di razzi e colpi di mortaio lanciati verso Israele dalla Jihad islamica palestinese da venerdì. (LaPresse)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr