Foggia, assolto l'ex Signori dallo scandalo scommesse: "Il fatto non sussiste"

Foggia, assolto l'ex Signori dallo scandalo scommesse: Il fatto non sussiste
TuttoCalcioPuglia.com SPORT

L'ex calciatore di Foggia, Lazio e Bologna aveva rinunciato alla prescrizione ed è stato scagionato perché "il fatto non sussiste"

Oggi il Tribunale di Piacenza riporta tuttomercatoweb - ha assolto con formula piena l’ex capitano rossoblù dall’accusa di aver truccato il risultato della sfida tra Piacenza e Padova dell’ottobre 2010 (nel filone piacentino dell’inchiesta).

L’incubo del calcioscommesse per Beppe Signori è finito. (TuttoCalcioPuglia.com)

Su altre testate

Signori - che trascorse due settimane agli arresti domiciliari nel 2011 e che recentemente ha rinunciato alla prescrizione per andare in giudizio - era imputato nel filone piacentino dell'inchiesta sul calcio-scommesse, ritenuto responsabile di aver aggiustato il risultato di Piacenza-Padova (campionato di serie B 2010/2011) attraverso finanziamenti provenienti da un gruppo definito dei "singaporiani". (Sky Sport)

È un bene per lui e per il calcio questa sentenza. "Assolto con formula piena perché il fatto non sussiste, art. (FoggiaToday)

Signori, fu radiato da ogni categoria dalla giustizia sportiva, e ora che ha dimostrato la sua innocenza auspica di essere "riabilitato" anche in questo ambito (TernanaNews)

Calcioscommesse: per Signori assoluzione con formula piena

L'ex attaccante di Lazio e Bologna era stato accusato di aver tentato di alterare il risultato di PiacenzaPadova 2-2 partita di Serie B del 2 ottobre 2010. La partita era una delle tante su cui si è indagato nell'inchiesta calcioscommesse della Procura di Cremona (San Marino Rtv)

L'ex bomber fu radiato da ogni categoria dalla giustizia sportiva, e ora che ha dimostrato la sua innocenza auspica di essere "riabilitato" anche in questo ambito Beppe Signori è stato assolto dall'accusa di aver truccato il risultato della gara tra Piacenza e Padova, giocata il 2 ottobre 2010 e terminata 2-2. (Tiscali.it)

Qui il racconto della vicenda di Beppe Signori. OMNISPORT | 23-02-2021 17:00 Dopo anni di indagini, misteri e dubbi per Beppe Signori, l’incubo è finito. (Virgilio Sport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr