Call of Duty svela il sistema anti-cheat Ricochet in arrivo al lancio di Vanguard e della mappa Pacific di Warzone

Call of Duty svela il sistema anti-cheat Ricochet in arrivo al lancio di Vanguard e della mappa Pacific di Warzone
Eurogamer.it SCIENZA E TECNOLOGIA

La beta di Call of Duty: Vanguard potrebbe aver mostrato grandi miglioramenti per la serie, ma ciò non significa che fosse perfetta.

Come annunciato sul blog di Call of Duty, Ricochet è "un robusto sistema anti-cheat supportato da un team di professionisti dedicati focalizzati sulla lotta al gioco sleale".

Inoltre, "monitora e segnala solo le attività relative a Call of Duty"

Il team di Call of Duty ha pubblicato alcuni dettagli del sistema Ricochet, iniziando con "un ampio miglioramento della sicurezza per Call of Duty". (Eurogamer.it)

Se ne è parlato anche su altri media

L'iniziativa porta nuovi strumenti lato server che analizzano statistiche per identificare l'utilizzo di cheat, processi migliorati per smascherare i cheater, aggiornamenti per migliorare la sicurezza degli account e molto altro, e sarà disponibile entro la fine dell'anno su Call of Duty: Warzone, e successivamente su Call of Duty: Vanguard". (IGN ITALY)

Activision ha rivelato oggi ladi, il nuovo FPS di Sledgehammer Games in arrivo il 5 novembre. Dopo che l'esperimento dei nazisti è fallito disastrosamente creando un'apertura nel velo dimensionale, gli effetti non hanno tardato a propagarsi. (MondoXbox)

La modalità Zombie di Call of Duty Vanguard sarà disponibile insieme al nuovo capitolo principale della saga di COD, in uscita il prossimo 5 novembre su : PS5, PS4, Xbox One, Xbox Series X|S e PC I canali social di COD avevano teaserato l’annuncio per tutta la giornata di ieri, e finalmente ci siamo. (Tom's Hardware Italia)

Call of Duty Warzone, guerra agli imbroglioni: ecco l’anti-cheat Ricochet

Queste nuove armi e oggetti potranno essere riscattati gratuitamente giocando sia a Call of Duty Warzone che a Black Ops Cold War, prima dell’uscita di COD Vanguard che debutterà nei negozi fisici e digitali a partire dal prossimo 5 novembre. (Tom's Hardware Italia)

Activision sottolinea inoltre che, dato che su Call of Duty Warzone è naturalmente disponibile il cross-play, anche gli utenti su console gioveranno dell’introduzione del nuovo sistema, vedendo conseguentemente meno imbroglioni rovinare le loro partite. (Spaziogames.it)

Cosa cambia Ricochet su Call of Duty Warzone —. Call of Duty Warzone ha storicamente avuto notevoli problemi con i cheater (un business, quello dei “trucchi”, che in alcuni casi sfiora il miliardo di dollari) ma adesso, finalmente, si appresta a raddrizzare la situazione. (La Gazzetta dello Sport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr