Qual è il nuovo studio sulle infezioni negli operatori sanitari che sono stati vaccinati contro il COVID-19?

Qual è il nuovo studio sulle infezioni negli operatori sanitari che sono stati vaccinati contro il COVID-19?
Lamezia in strada SALUTE

Tra i risultati raggiunti attraverso lo studio, The Le infezioni post-vaccinazione si verificano in una piccola percentuale (5,07%) degli operatori sanitari vaccinati.

È noto come: Gli operatori sanitari sono stati in prima linea nella lotta contro l’infezione e hanno reso la vaccinazione una priorità quando i vaccini COVID-19 sono disponibili.

Questo risultato Si svolge su uno studio Rivista scientifica The Lancet, Ricercatore sull’efficacia dei vaccini COVID-19 Prevenire e ridurre la gravità delle infezioni post-vaccinazione tra gli operatori sanitari. (Lamezia in strada)

Su altre fonti

Ma quale dei due schemi offre le performance migliori in termini di protezione anche contro le varianti di Sars-CoV-2? E conclude che, sebbene entrambi i regimi potenzino le risposte sia umorali che cellulari, il gruppo che ha ricevuto il richiamo eterologo mostra "risposte immunitarie significativamente più forti". (Yahoo Finanza)

15 ore fa: Depurazione, previsti interventi per 165 milioni di euro. 12 ore fa: Una città commossa e composta ha dato l'estremo saluto ad Altea e Raffaele. 15 ore fa: Una colonna di fumo nero su Rossano: a fuoco un deposito del "Giannettasio". (Ecodellojonio)

Il dubbio rimane in merito alla necessità di inoculare il vaccino ai bambini, ma anche a questo la scienza ha dato risposta Forse queste sono le 3 principali domande sul Covid-19 che tutti si sono fatti e delle quali nessuno ha mai ricevuto risposta. (Tecnoandroid)

Green pass, Costa: «Si cambia, verrà rilasciato solo con due dosi vaccino»

Le persone guarite da Covid-19 potranno effettuare un'unica dose di vaccino entro 12 mesi dal primo tampone positivo dopo la malattia. Un provvedimento in merito, ha annunciato Costa, "verrà adottato in tempi brevi, già probabilmente entro questa settimana". (Giornale di Sicilia)

I casi sono così ripartiti: 36 screening, 65 contatti di caso, 33 con indagine in corso; RSA/Strutture Socio-Assistenziali: 0; importati: 4. Oggi l’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato 134 nuovi casi di persone risultate positive al Covid-19 (di cui 17 dopo test antigenico), pari allo 1,0% di 13.066 tamponi eseguiti, di cui 7.621 antigenici. (Ticino 24)

APPROFONDIMENTI ITALIA Foto ECONOMIA Green pass bar e ristoranti, allarme Fiepet-Confesercenti COVID Variante Delta, Crisanti: «Quarta ondata ci sarà. ECONOMIA Green Pass, il Governo studia il provvedimento per renderlo. (ilmessaggero.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr