Forza Nuova, l’ex portavoce Andrea Barlocco: «C’è il caos, temo i cortei del 15-16 ottobre»

Forza Nuova, l’ex portavoce Andrea Barlocco: «C’è il caos, temo i cortei del 15-16 ottobre»
Corriere della Sera INTERNO

Cosa ne pensa dell’ipotesi di sciogliere Forza Nuova?

Dal 2015 al 2017 ha ricoperto la carica di portavoce del movimento neofascista di cui conosce molte dinamiche interne.

A parlare è Andrea Barlocco, 43 anni originario di Busto Arsizio ma residente a Santarcangelo di Romagna.

La stessa cosa vale per i movimenti come Forza Nuova: in questo momento sono riusciti a infilarsi nella diatriba sul green pass schierandosi con chi vi si oppone strenuamente. (Corriere della Sera)

Ne parlano anche altri giornali

Quest’ultima dava attuazione pratica alla dodicesima disposizione transitoria e finale della Costituzione che vieta in Italia la ricostituzione del partito fascista (il testo recita: «È vietata la riorganizzazione, sotto qualsiasi forma, del disciolto partito fascista. (Corriere della Sera)

disordini registrati a Roma durante la protesta contro il Green Pass hanno aperto il dibattito sulla necessità di sciogliere le organizzazioni fasciste, responsabili delle violenze andate in scena nel centro della Capitale. (La Repubblica)

Nel Pd c'è chi come il senatore Marcucci si sarebbe aspettato un'accelerazione e non una frenata: "Avrei preferito la calendarizzazione immediata della mozione sullo scioglimento di Forza nuova e non un altro rinvio", puntualizza. (AGI - Agenzia Italia)

Al Senato quattro mozioni per lo scioglimento di Forza Nuova

La data è stata decisa oggi, 12 ottobre, dalla conferenza dei capigruppo di Palazzo Madama, che si è riunita nel pomeriggio. Saranno discusse al Senato il 20 ottobre le 4 mozioni per lo scioglimento di Forza Nuova e dei movimenti neofascisti. (Open)

Castellini incarnava, si disse all’epoca, la saldatura, presente in molti stadi d’Italia, tra tifo oltranzista e ideologia neonazista. I quattro, Giuseppe Provenzale, Luca Castellini, Davide Cirillo e Stefano Saija, sono iscritti nel filone che lunedì ha portato all’oscuramento del sito web dell’organizzazione di estrema destra. (Corriere della Sera)

Il centrodestra ha annunciato una mozione contro ogni violenza e totalitarismo e la presidente del Senato Elisabetta Casellati ha spiegato che l'esame sarà inserito nell'ordine del giorno del 20 ottobre (AGI - Agenzia Italia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr